Digita per cercare

Salute

Ecco le prime 7 cose che succedono al corpo quando elimini lo zucchero

Condividi
eliminare lo zucchero

Eliminare lo zucchero dalla dieta non vi farà solo perdere peso. Vediamo insieme tutti i vantaggi di una dieta senza zuccheri.

Lo zucchero è uno dei veleni bianchi della nostra dieta e può essere molto dannoso per la salute: è infatti una delle principali cause delle malattie cardiovascolari, dell’obesità e del diabete di tipo 2.

Quando pensiamo allo zucchero spesso ci limitiamo a considerare le quantità che consumiamo aggiungendolo al caffè.

La brutta notizia è che lo zucchero è nascosto in moltissimi alimenti che mangiamo ogni giorno (non solo nei cibi dolci) e vi basterà leggere le etichette dei prodotti che avete in casa per verificarlo.

Infatti il vero problema non sono gli zuccheri contenuti naturalmente nei cibi, come in frutta e verdura, ma è lo zucchero raffinato trattato chimicamente, che crea dipendenza come la droga.

Bibite, biscotti, crackers, pane bianco, succo di frutta ma anche minestrone surgelato e altri cibi a prima vista insospettabili. Basti pensare che un vasetto di yogurt contiene circa 4 cucchiaini di zucchero.

Essendo presente in moltissimi alimenti commerciali, eliminare totalmente lo zucchero non è semplice ma sapere cosa cambierebbe nel nostro organismo potrebbe invogliarci a provare.

Ti potrebbe interessare anche Ecco cosa ci succede dopo una settimana che non mangiamo zuccheri

7 motivi per eliminare lo zucchero

Minori rischi per cuore e fegato. Lo zucchero influenza colesterolo, grassi e pressione arteriosa, tutti fattori di rischio che incidono sulla salute dell’apparato cardiovascolare. Per quanto riguarda il fegato gli eccessi di zucchero risultano tossici e provocano una produzione maggiore di insulina, aumentando il rischio di diabete.

Più energia e meno sonnolenza. Eliminare lo zucchero significa anche evitare i picchi glicemici che portano a uno stato di stanchezza generale e della sonnolenza. Il corpo ritroverà così maggior energia e ridurrà i danni cerebrali legati alla memoria.

Perdita di peso. Consumare elevate quantità di zucchero vuol dire anche produrre maggiore quantità di grasso per il fegato. Inoltre lo zucchero blocca la leptina, l’ormone responsabile del senso di sazietà portando l’organismo ad avere sempre fame. Quindi eliminare lo zucchero aiuterà a perdere peso.

Aumenta il buonumore. Alimenti ricchi di zucchero influenzano negativamente l’azione della serotonina, l’ormone della felicità, e possono anche aumentare i sintomi dell’ansia. Quindi anche se inizialmente eliminare lo zucchero sarà difficile a causa di vere e proprie crisi di astinenza che possono generarsi, pensate ai benefici futuri.

Pelle liscia e luminosa. Gli effetti sulla pelle si vedranno dopo un mese di dieta senza zucchero: sarà più luminosa, le occhiaie si ridurranno e anche le rughe si attenueranno. Lo zucchero infatti provoca l’invecchiamento precoce della cute a causa di un fenomeno chiamato glicazione che porta all’ossidazione e al danneggiamento delle cellule. Altra influenza negativa dello zucchero è sulla produzione di collagene che rende la pelle elastica.

Denti e ossa. Consumare molto zucchero porta alla demineralizzazione di denti e ossa con conseguenze ed effetti dannosi anche sulle articolazioni.

Apparato digerente. L’eliminazione dello zucchero dalla dieta contribuisce al benessere della flora batterica e riduce il rischio di soffrire di colon irritabile e stitichezza.