Digita per cercare

Notizie

Angela Celentano scompare a 3 anni, il papà: ‘sono passati 3 minuti’ Video

Condividi
angela celentano

Quando Angela Celentano scomparve aveva appena 3 anni: era il 10 agosto del 1996. Oggi ne avrebbe compiuti 26.

Il giorno della scomparsa stava partecipando insieme alla famiglia a una gita organizzata dalla Comunità Evangelica sul Monte Faito, provincia di Salerno.

L’ultima volta che fu vista stava imboccando un sentiero in compagnia di altri due bambini. La zona venne setacciata per giorni ma della piccola nessuna traccia.

Alcuni testimoni affermarono di aver visto una macchina con due uomini di nazionalità straniera aggirarsi nei pressi della zona.

Le indagini si concentrarono su due piste: la pedofilia e il rapimento da parte di un presunto padre biologico di Angela.

Nel corso degli anni sono accadute tante cose e tuttora si cerca di ricostruire i fatti per capire cosa sia successo durante quella gita al Monte Faito.

Nel 1999 i carabinieri denunciarono lo zio Gennaro per sequestro di persona. Si trattava del fratello di Catello, il padre di Angela. Le accuse caddero e l’uomo venne prosciolto.

Nel 2010 i genitori aprirono un sito web dedicato alla figlia sperando di ricevere notizie da lei o da chi sapesse qualcosa sulla vicenda. Verranno contattati da una ragazza che diceva di riconoscersi nelle foto di Angela di nome Celeste Ruiz.

La Ruiz non era Angela Celentano

La ragazza racconta di essere stata adottata da una famiglia messicana alla quale tiene molto e pertanto chiede di non essere cercata, per restare con loro. Maria e Catello Celentano parleranno di questo contatto soltanto due anni dopo.

Nel 2012 la Procura di Torre Annunziata invia alcuni agenti in Messico per constatare la veridicità dei fatti. Giunti sul posto l’amara “sorpresa”: all’indirizzo della ragazza vive un’altra famiglia.

Nel 2017 la conferma: “Si tratta di un furto di identità”, racconterà l’avvocato Luigi Ferrandino, legale della famiglia Celentano. La foto della ragazza è in realtà di una psicologa di origine messicane che vive in Francia.

Una storia piena di ombre quella di Angela Celentano ma anche piena di speranza. Auguriamo ai suoi genitori di ritrovarla e di poterla riabbracciare.

Nel video estratto da YouTube, il padre di Angela mentre parla con le forze dell’ordine poche ore dopo la scomparsa.