Digita per cercare

Costume e Tempo libero

Bimba di 6 anni compra palazzo da 8 milioni di $: ecco come si è arricchita

Condividi
bimba di 6 anni

Quante persone conoscete che a soli 6 anni possono permettersi un palazzo in centro città da milioni di euro? Di lavoro questa bimba fa la youtuber.

Nel mondo ci sono certo poche fortunate persone, figli di genitori molto ricchi, che già dalla più tenera età possiedono più cose di quello che altri non avranno in tutta la vita.

Quello che state per leggere però non è il caso di una baby ereditiera, bensì quello di una bimba di 6 anni che, lavorando, ha accumulato una fortuna.

Quale lavoro può fare una bimba di soli 6 anni? Quale professione consente di guadagnare così tanti soldi in così poco tempo? Lo youtuber ovviamente!

Bimba di 6 anni, ora è una delle persone più ricche di Seoul

Giorni fa avevamo parlato delle cifre da capogiro di Instagram ma YouTube non è da meno.

La bimba ha all’attivo ben 2 canali che insieme contano più di 31 milioni di follower. Il primo è stato aperto nel 2016 a soli 4 anni.

Quello aperto per primo ha 13,6 milioni di iscritti, in cui la bimba di soli 6 anni si dedica alla recensione di giocattoli mentre nel secondo, con 17,6 milioni di iscritti, realizza video blog per i suoi fan.

Il suo video più popolare conta più di 376milioni di views. Nel quale Boram, questo il nome della bimba, prepara spaghetti istantanei con una cucina giocattolo di plastica e poi li mangia con entusiasmo.

Grazie ai suoi guadagni da capogiro ottenuti con il suo enorme successo online, le è stata intestata una società dai suoi genitori, la Boram Family company.

Ha deciso di acquistare un immobile. Il palazzo, nel centro si Seoul, è stato comprato proprio attraverso questa compagnia, ed è costato più di 8 milioni di dollari.

Boram, bimba di soli 6 anni, non è la più ricca di YouTube: il primato va a l’americano Ryan Kaji, di soli 7 anni.

Ryan ha un canale con 20,8 milioni di iscritti sul quale pubblica recensioni di giocattoli. Solo nel 2018 ha guadagnato circa 22 milioni di dollari (quasi 19,7 milioni di euro).

Sono cifre davvero assurde, considerando soprattutto l’età dei giovanissimi lavoratori. Chissà se riescono comunque a godersi comunque la loro fanciullezza?