Digita per cercare

Notizie

Buoni spesa: fa la domanda al Comune ma scoprono quanto ha sul conto

Condividi
buoni spesa

Il fatto è accaduto a Viareggio: un cittadino ha effettuato la domanda per avere i buoni spesa ma hanno scoperto che sul conto ha più di 40 mila euro.

Qualche giorno fa il premier Giuseppe Conte aveva annunciato una misura per sostenere i nuclei familiari in difficoltà.

Ogni comune può assegnare dei buoni spesa per i generi alimentari con priorità a chi non ha alcuna forma di sostegno.

A Viareggio, però, qualcuno ha cercato di approfittarsene e di fare domanda nonostante sul conto corrente avesse una cifra superiore a 40 mila euro.

Con più di 40 mila euro sul conto chiede i buoni spesa: richiesta bocciata

Come riportato da La Gazzetta di Viareggio, i buoni spesa sono arrivati ieri nella città della Toscana e già si contano più di 1300 domande.

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro è intervenuto sulla questione mettendo in chiaro il fatto che questi buoni non sono per tutti.

Dai controlli fatti dagli uffici preposti ci sono effettivamente tante famiglie che hanno bisogno dei buoni spesa.

Molte di queste richieste, ha annunciato il sindaco di Viareggio, saranno soddisfatte entro Pasqua.

Tuttavia, ha aggiunto Del Ghingaro, sono giunte anche richieste da parte di nuclei familiari che non ne hanno poi così bisogno.

La più clamorosa è stata quella di una persona che sul conto corrente presenta una cifra che supera i 40 mila euro.

Quel che c’è di peggio, ha aggiunto, è che queste persone hanno ingolfato tutte le linee per richiedere inutilmente il sussidio.

Questo perché, ha concluso, queste persone erano consapevoli che con quelle cifre sui propri conti correnti le domande sarebbero state respinte e hanno fatto perdere tempo a chi ne ha veramente necessità.

Insomma, nonostante in giro ci siano situazioni veramente difficili con tante persone senza lavoro o in cassa integrazione, il desiderio di voler fregare il prossimo continua a dilagare inesorabilmente, specie se ci sono di mezzo dei soldi.