Digita per cercare

Salute

Camminare è il rimedio migliore contro ansia e stress: ecco dove farlo

Condividi
camminare

Molte volte ci sentiamo travolti da stati di ansia, preoccupazioni o tristezza, ma c’è un rimedio naturale che funziona sempre: camminare.

Può sembrare un’opzione troppo semplice rispetto al problema, ma allontanarsi dalla fonte di ansia e camminare allieva il dolore e aiuta a liberarsi dallo stress.

Questo perché la formazione di cortisolo, l’ormone dello stress, è contrastata dal rilascio di endorfine durante l’esercizio fisico.

Ma non solo, camminare regolarmente aiuta il cervello a rigenerarsi e ad affrontare i problemi con minor stress, come dimostrano dei neuroscienziati della Princeton University.

Nel loro studio hanno lavorato con due gruppi di porcellini d’india: un gruppo era attivo, mentre all’altro era riservata una vita sedentaria.

Gli scienziati hanno fatto camminare i porcellini d’india e hanno analizzato i loro cervelli notando che venivano attivati alcuni neuroni che inibivano l’attività delle cellule nervose eccitate.

Camminare attiva i “neuroni calmanti” capaci di inibire il livello di eccitazione dei neuroni responsabili dello stress e delle preoccupazioni.

L’attività fisica quindi aiuta il nostro cervello a riorganizzarsi e diminuisce la probabilità che lo stress prenda il sopravvento nella vita di chi la pratica.

Camminare… ma nella natura

Le camminate non sono tutte uguali, come dimostra uno studio svolto dai neuroscienziati della Heriot-Watt University.

Hanno monitorato l’attività cerebrale di 12 persone mentre camminavano per 25 minuti in una strada affollata, in un centro commerciale e in uno spazio verde.

Ti potrebbe interessare anche Se sei una persona che dimentica, sei più intelligente di chi ricorda tutto

I dati raccolti hanno fatto emergere che i soggetti che camminavano negli spazi aperti avevano minor senso di frustrazione e più rilassamento.

Questo perché nella natura è possibile staccare completamente e la mente non si deve prestare attenzione ad altri fattori, quindi il cervello può riposare.

Una sana camminata all’aria aperta è quindi un’ottima abitudine senza effetti collaterali contro lo stress che spesso la vita ci riserva.