Digita per cercare

Politica

Comunisti contro il governo giallo “rosso”: Rizzo sull’Ue ha le idee chiare

Condividi
comunisti

Marco Rizzo porta in piazza i comunisti: “Il Partito comunista terrà la sua manifestazione di opposizione sociale a Roma il 5 ottobre”.

“È in corso un attacco alla tua sovranità e alla tua Nazione. Ius Soli, patrimoniale, porti aperti, svendita di sovranità: queste saranno solo alcune delle nefaste conseguenze di questo osceno governo Pd-M5S”.

A scrivere quello che avete appena letto è Giorgia Meloni, parlamentare di FDI che ha organizzato una manifestazione contro il governo giallo/rosso per Lunedì 9 settembre, ore 11, a piazza Montecitorio.

La destra dunque scende in piazza e lo farà con la manifestazione di FDI a piazza Montecitorio e con quella organizzata dalla Lega di Matteo Salvini sabato 19 ottobre, sempre nella capitale.

Comunisti in piazza contro il governo

Ma a protestare contro questo governo ci sono anche i comunisti. Ad annunciare la protesta è Marco Rizzo, segretario del Partito comunista, in una intervista su Adnkronos.

“Contro questo governo il Partito comunista terrà la sua manifestazione di opposizione sociale a Roma il 5 ottobre” dice Rizzo che commenta le altre manifestazioni annunciate dai partiti: “sono solo chiacchiere e distintivo“.

Poi tiene a rimarcare quelli che sono sempre stati alcuni dei punti cardini del suo partito, che lo collocano tra coloro che contrastano il potere dell’establishment: “Noi siamo contro questo governo e per l’uscita dell’Italia dall’Ue, dall’euro e dalla Nato”.

Pochi giorni fa il suo celebre scontro con quello che oggi è il Ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, è tornato alla ribalta. Ecco come lo commenta su Adkronos: “Il mio alterco in tv con il neo ministro dell’Economia Roberto Gualtieri? Nulla di strano: da tempo conduco una lotta alla maleducazione. E, ripeto, è stato anche fortunato”.

Durante il programma “Coffee Break” in onda su La7, Rizzo replicò a un commento di Gualtieri sull’intelligenza politica del segretario: “Lui mi insulta qua dicendo che non sono intelligente, fuori non lo avrebbe fatto perché gli gonfiavo gli occhi”.

Ecco il video della puntata integrale di Coffee Break andata in onda il 15 Maggio 2019: la rissa verbale inizia al minuto 49 circa. – Foto: La7