Digita per cercare

Italia

Conte spara mega bufala: Padellaro imbarazzante, Tg1 vergognoso. Video

Condividi
fake conte tg1

La fake news del Presidente del Consiglio Conte è passata anche al Tg1: “135 mila morti per covid-19” aveva detto alla festa del Fatto Quotidiano.

Il 5 settembre Giuseppe Conte ha partecipato alla festa del Fatto Quotidiano e ha risposto alle domande dei giornalisti Peter Gomez e Antonio Padellaro.

Nello stesso giorno, a Roma, c’era la manifestazione in difesa dei bambini contro le misure adottate dal governo per l’emergenza Covid.

Parlando della protesta, Conte ha detto: “Oggi ci sarà una manifestazione di persone che pensano che la pandemia non esista. A loro rispondiamo con i numeri: oltre 274mila contagiati e 135mila decessi, punto!”

La fake news del presidente Conte al Tg1

Un dato, quello dei decessi, ovviamente falso. Lo ha notato subito l’ex direttore del Fatto Antonio Padellaro che ha prontamente corretto il presidente: “35mila”.

Ma Conte lo ha guardato e ha ribadito: “135mila decessi”. A questo punto un qualsiasi giornalista avrebbe dovuto far notare l’errore invece Padellaro ha annuito e ha fatto proseguire il discorso.

E c’è di peggio: al Tg1, il principale telegiornale nazionale della tv di Stato, hanno fatto passare la fake news del presidente come fosse una notizia corretta.

È possibile rivedere l’edizione del telegiornale sul sito ufficiale della Rai cliccando qui e scorrendo fino al minuto 6:55.

Chi ha realizzato e montato il servizio deve per forza aver ascoltato anche la correzione di Padellaro e però ha scelto di far passare la bufala che in Italia ci siano stati ben 100mila morti in più.

Infatti il filmato s’interrompe proprio dopo le parole di Conte: «135mila decessi, punto!» e un secondo prima che Padellaro pronunciasse il dato corretto.

La notizia è stata ripresa e commentata anche da altri giornalisti, come ad esempio Enrico Mentana: “È venuto fuori di tutto dopo il lapsus (spero almeno che sia tale) del premier”.

E fa notare che, a 24 ore dal lapsus, da palazzo Chigi non sia uscita nemmeno una nota, un comunicato o un pezzo di carta per scusarsi e chiarire.

Sempre Mentana, in risposta al commento di un utente a proposito dell’informazione, ha scritto: “Se in un tg io faccio un lapsus, appena possibile lo correggo, direttamente o indirettamente”. Evidentemente altri la pensano in maniera diversa. Foto: YouTube

Il premier Conte non sa quanti siano i morti per il Coronavirus in Italia. Spara 135 mila (invece di 35 mila) provano a correggerlo e lui insiste. Ecco in quali mani siamo. In qualsiasi altro Stato del mondo la cosa avrebbe fatto (giustamente) scandalo. In Italia i media di regime tacciono (e anzi il TG1 manda in onda senza problemi la dichiarazione falsa del Premier).

Posted by Giorgia Meloni on Saturday, September 5, 2020