Digita per cercare

Mondo

Imprenditrice rivoluzionaria: ‘Mai letto curriculum, cerco solo brave persone’

Condividi
curriculum

Imprenditrice rivoluzionaria: “Non chiedo curriculum. Cerco brave persone” – Prima o poi è capitato a tutti di dover scrivere e consegnare il proprio curriculum vitae.

Una vera scocciatura prepararlo, soprattutto sapendo che il più delle volte finirà tra una montagna di carte e magari non verrà nemmeno letto.

Ciò che scriviamo su quei fogli difficilmente riesce a rispecchiare chi siamo e che personalità abbiamo, e troppo spesso anche durante i colloqui abbiamo a disposizione solo pochi minuti per presentarci e dimostrare quanto valiamo. 

Meritxell Costa, la giovane imprenditrice protagonista di questa vicenda, è davvero unica nel suo genere. Pensate infatti che non ha mai chiesto il curriculum ai suoi dipendenti.

Meritxell ha da sempre le idee ben chiare: all’età di ventidue anni si è licenziata perché non si sentiva a suo agio con i colleghi, nonostante avesse un posto fisso e una buona paga.

Per lei è molto più importante lavorare insieme a persone felici in un clima sereno. Come darle torto? Ed è proprio rimanendo coerente con i suoi ideali che è riuscita a ottenere il successo lavorativo.

Infatti oggi, all’età di soli 33 anni, non solo è a capo di un’azienda di marketing e comunicazione che porta il suo nome, ma tiene lezioni universitarie nelle quali racconta ai giovani studenti la sua straordinaria esperienza.

“Non chiedo il curriculum ai miei dipendenti, ma domando loro se siano brave persone”

È così che Meritxell si rivolge a chi cerca lavoro nella sua azienda. “Un curriculum non dice un granché, da solo informazioni oggettive: ma non pensate che abbiano altrettanta importanza quelle soggettive?

Non credete che sia importante sapere ciò che piace fare a una persona, o il modo in cui affronta e gestisce un problema?

Conosco bene le persone che lavorano per la mia azienda nonostante non abbia mai letto i loro curriculum vitae: so per certo che è gente affidabile e seria e che sarebbe in grado di portare avanti l’azienda anche senza di me.

Altra cosa fondamentale è essere felici mentre si lavora: per questo motivo non ci sono orari, ognuno è in grado di gestire la propria giornata.

In ufficio si trovano sempre cioccolata e caffè caldo. Al lavoro è importante essere felici: ci si passa gran parte della giornata e deve essere confortevole, anche per quanto riguarda gli indumenti che si indossano. 

Do un consiglio a coloro i quali hanno deciso di cambiare lavoro: riflettete bene sulle ragioni che vi spingono a farlo. Lo stipendio e le discussioni con il capo non sono delle motivazioni valide.

Se invece sentite di non poter crescere professionalmente, allora non ha più senso continuare a lavorare in quel posto.

54 Commenti

  1. Lucia Mineo 13 Dicembre 2018

    Buona sera non sarebbe male se le aziende usassero questa filoSofia di vita, e rendere la vita lavorativa dei dipendenti più stimolante

    Rispondi
  2. Claudia 14 Dicembre 2018

    Come fare per lavorare con lei???sono una brava persona!

    Rispondi
  3. Anna 14 Dicembre 2018

    Bravissima è quello che ho sempre sostenuto. Vorrei tanto lavorare con persone così, dimostrare le mie capacità, affidabilità e serietà come dovrebbe essere sempre e comunque in ogni lavoro.. Complimenti sarei sicuramente soddisfatta e realizzata lavorando con Persone come Lei..Grazie

    Rispondi
  4. Giorgio 14 Dicembre 2018

    Solo una domanda…dove hai l azienda vorrei lavorare per te….Ciao grazie sei unica

    Rispondi
  5. Ferdinando Sisti 14 Dicembre 2018

    Io, come Lei, ho lasciato il mio vecchio lavoro, coordinatore alle poste, perche sentivo la necessita’ di cambiare e avere una mia attività. Purtroppo non e’ andata bene ed ora sono alla ricerca di una nuova opportunità lavorativa, ma alla mia età, trovo moltissime difficoltà .
    Spero, che Lei, possa darmela.

    Rispondi
  6. Guendalina 14 Dicembre 2018

    Come fare per poter lavorare per lei e di cosa si tratta grazie.

    Rispondi
  7. Teresa Daniele 14 Dicembre 2018

    Come posso fare per lavorare per lei? Sono una ragazza giovane di 23 anni soffro di ansia sociale e questo non mi fa vivere bene il lavoro, soprattutto nella mia città dove c è solo sfruttamento.

    Rispondi
  8. Alessandra piccilli 14 Dicembre 2018

    Anche io ho perso il lavoro . Nella città dove vivo è praticamente impossibile trovare un lavoro viato la.mia età.
    Perché se hai più di 50 anni sei praticamentw inutile?

    Rispondi
  9. Rosanna 14 Dicembre 2018

    È vero si consegnano curriculum e poi neanche vanno letti, io però purtroppo per difficoltà economiche e alcuni di salute non lavoro ed ho un bambino purtroppo io posso lavorare dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle alle ore 12, massimo le 13 a Tivoli un lavoro leggero per i miei problemi di salute.

    Rispondi
  10. Roberta 14 Dicembre 2018

    Ho appena perso il lavoro, la mia sede, di cui ero l’unica dipendente, ha chiuso. Ho 50 anni e mi scontro con realtà pessime dove la serenità non esiste. Sentire che esistono altre persone per bene è sempre una bella cosa, ti dà forza. Sarebbe bello lavorare insieme se ce ne fosse possibilità. Sono di Roma.

    Rispondi
  11. Minello Paola 14 Dicembre 2018

    Buona sera anche io più di 50 anni e nessuno vuole assumere persone così con la mia età io avrei bisogno di lavorare , se posso vorrei chiedere che lavoro e dove . Grazie in anticipo e saluti Minello Paola

    Rispondi
  12. Carmela 14 Dicembre 2018

    Buona sera anch’io ho più di cinquant’anni e non riesco ad inserirmi nel mondo del lavoro come fare per lavorare con lei grazie Carmela

    Rispondi
  13. Domenica Passarello 15 Dicembre 2018

    Salve signora Costa lieta di potete leggere quanto citato sopra nell’articolo. Sarei lusingata nel poterla conoscere e chi lo sa magari sta volta il buon Dio “me la mandi buona”. Saluti Domenica

    Rispondi
  14. Vanessa Piovesan 16 Dicembre 2018

    Sogni d’oro grande donna, se ha piacere sare davvero contenta di poter essere contattata. Grazie!

    Rispondi
  15. Grazia Nacci 18 Dicembre 2018

    Tutto giusto e vero, il rapporto con i colleghi è importante, bisogna essere apprezzati in ogni occasione. In bocca lupo qualsiasi cosa tu faccia.

    Rispondi
  16. Giov battista 19 Dicembre 2018

    Buonasera Dove vi trovate? E come posso fare x lavorare con voi?

    Rispondi
  17. Federico 19 Dicembre 2018

    Bravissima
    Prima i valori

    Rispondi
  18. anna 19 Dicembre 2018

    Ecco…adoro la cioccolata e il caffè direttamente in vena cn farfallina….ironia a parte … Sarebbe bello trovar pace…!🎄 Auguri

    Rispondi
  19. Guerrino Ferrari 19 Dicembre 2018

    Dev’essere davvero una figata crescere con un’ armonia tale 😍

    Rispondi
  20. Urciuoli Lucia 20 Dicembre 2018

    Come si può lavorare con lei grazie

    Rispondi
  21. Francesca 20 Dicembre 2018

    Vorrei poter lavorare con lei. Dove la contatto?

    Rispondi
  22. ferrerio claudio 20 Dicembre 2018

    Sei un’ imprenditrice/ innovatrice e questo ti fa onore nel 2018! Lavorare per te sarebbe un’ opportunità di crescita personale e professionale: 3286844969 ferrerio Claudio arcore ( MB)! Grazie!

    Rispondi
  23. Renata Pecoraro 20 Dicembre 2018

    45 donna umanistica, volenterosa ad imparare ottima persona mi racconti sono di Torino

    Rispondi
  24. Antonietta Marciano 20 Dicembre 2018

    Grande Donna! Ha capito e messo in pratica un concetto semplice ma rivoluzionario! Sono contenta che abbia avuto successo. Da imitare. Sono pensionata da poco tempo e ho avuto la fortuna di essermi pure divertita lavorando.

    Rispondi
  25. Al 20 Dicembre 2018

    Certo. Come no? Facciamoci togliere l’appendicite da un bravissimo ragioniere. O progettare la casa da un bravissimo veterinario. Bah… L’elogio della mediocrità. Sono titolare di una piccola azienda e io il cv lo guardo. Anche solo per rispetto dell’impegno e della dedizione che una persona ha messo nel suo corso di studi e nella sua vita professionale. Il cv non è tutto, ma essere una brava persona non ti rende automaticamente capace di fare qualsiasi lavoro.

    Rispondi
  26. Edith Salvetti 20 Dicembre 2018

    Ho 48 anni e bisogno di lavorare

    Rispondi
  27. Laura 20 Dicembre 2018

    Mi ha colpito questo link…mi piacerebbe lavorare con te 😊

    Rispondi
  28. Carolina 20 Dicembre 2018

    A me piacerebbe conoscerla e avere una collaborazione con lei.
    Non sono piu una ragazza ma una donna adulta, e determinata.
    Per me sarebbe un sogno da realizzare avere un colloquio con lei.
    Grazie per la sua disponibilità a dedicare un minuto del suo tempo a leggere il mio annuncio.

    Rispondi
  29. Jessica 20 Dicembre 2018

    Sarebbe davvero bello poter lavorare in un ambiente sereno e ambizioso
    Mi piacerebbe poter avere un colloquio conoscitivo con lei

    Rispondi
  30. Marika 21 Dicembre 2018

    Sono davvero senza fiato nel leggere questo pensiero da parte di una grande imprenditrice visto il periodo poco idoneo per tanta gente riguardo al lavoro. …sarei davvero onorata di stringere una collaborazione con lei mi ritengo di essere una brava persona. Un abbraccio

    Rispondi
  31. Giorgia 21 Dicembre 2018

    Sto cercando lavoro disperatamente spero che lei possa aiutarmi la ringrazio con tutto il cuore

    Rispondi
  32. Rosa 21 Dicembre 2018

    Mi incuriosisce molto tutto ciò….ho più di cinquant’anni e gradirei delle informazioni in merito.
    Grazie
    Cordiali saluti.

    Rispondi
  33. Rita 21 Dicembre 2018

    Salve, sono Rita mi piacerebbe saperne di più.
    nel ringraziarLa le porgo i miei più cordiali saluti
    Rita

    Rispondi
  34. Pier 21 Dicembre 2018

    Salve,spno una xsona buona brava nn saprei

    Rispondi
  35. Annapaola 21 Dicembre 2018

    Che bello leggere queste cose. Mi piacerebbe molto avere la possibilità di conoscerla e magari di lavorare con lei

    Rispondi
  36. Lorena 21 Dicembre 2018

    Mi intereserebbe avere maggiori informazioni su come lavorare con lei. Grazie Lorena

    Rispondi
  37. Flavia 21 Dicembre 2018

    Buonasera, il mondo ha bisogno di persone come Lei, sono disponibile a collaborare con grande gioia, attendo per conoscerLa personalmente grazie. Buon Solstizio. Flavia.

    Rispondi
  38. Evelina 22 Dicembre 2018

    Ciao chi ti scrive è la mamma di una ragazza di 34 anni che per problemi di salute rientra nella categoria protetta era finalmente felice del suo ultimo impiego contrato a termine rinnovabile ha gennaio… invece no l’azienda non va bene perciò rimarrà ancora s casa ma non demorde e dice…. sono certa che nella vita ci sarà qualcuno che avrà bisogno di me . È forte disponibile solare e con tanta voglia di lavorare e non pesare sulla mamma . Confido in te grazie Buon Natale

    Rispondi
  39. Sergio 22 Dicembre 2018

    Ottima soluzione e “strategia” imprenditoriale, magari c’è ne fossero per tutti. Comimenti.

    Rispondi
  40. Elisa 22 Dicembre 2018

    Fantastico !👍un idea nuova e costruttiva….mi piace molto!😍👏🙂

    Rispondi
  41. Anna Rosa mingione 22 Dicembre 2018

    Bellissima idea complimenti .perché le brave persone vengono sempre prese per stupide non si capisce che è per quiete vivere poi se ne approfittano e tu stai male e decidi di smettere.Magari potrei lavorare con una persona come voi Buon Natale

    Rispondi
  42. Antonio 22 Dicembre 2018

    Peccato che tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare …. alle persone se non dai le regole , dopo poco tempo fanno tutto tranne che lavorare .
    Conosco la Erika , e purtroppo a malincuore le do un consiglio , stai attenta perché rischi di andare a finire in un vicolo cieco
    L’idea è ottima , peccato che la cultura in noi e ben diversa
    Un in bocca al lupo a Erika

    Rispondi
  43. Valeria Fabiano 22 Dicembre 2018

    Bellissima idea…..parlarci con i propri dipendenti e dare loro le agevolazione e flessibilità sull’orario gestendolo al meglio è un ottima idea soprattutto x cui come me ha figli piccoli e una famiglia da mandate avanti…..sarebbe bello avere tante aziende come la tua…..x chi come me ha perso il posto di lavoro dopo il terzo figlio e vorrebbe ritornare a lavorare……buone feste e un felice anno nuovo….

    Rispondi
  44. Angela 22 Dicembre 2018

    Vorrei tanto lavorare in maniera seria con un dignitoso stipendio ,prendi che sia un diritto di tutti.

    Rispondi
  45. Mimma 22 Dicembre 2018

    Sul mio cammino lavorativo nn ho trovato persone come lei….e mi piacerebbe poter lavorare con un titolare che ragiona così, dove si trova la sua azienda?

    Rispondi
  46. Giulia 24 Dicembre 2018

    Come si fa a costruire un clima sereno?Siamo tutti diversi e questo dovrebbe arricchirci in realtà spesso questo crea conflitto…Credo inoltre che a creare conflitto sia l’idea o il preconcetto di quello che pensiamo che l’altro sia…Come si supera questo limite per tendere ad un clima ideale dove i colleghi non li scegliamo noi ma,ci sono già e sono discretamente numerosi?

    Rispondi
  47. Domenico 24 Dicembre 2018

    Buongiorno sono in cerca di un lavoro

    Rispondi
  48. Rosanna Greco 24 Dicembre 2018

    Sono stata licenziata senza nessuna causa o forse lo so troppo seria essendo diciamo piacevole ……sono separate ma Lucia al dovere mi alzo alle 4 del mattino per arrivare puntuale e sono instancabile mi piace lavorare tutto qui

    Rispondi
  49. Elide 26 Dicembre 2018

    Mi dispiace non credo a queste cose la realtà è ben diversa … dove seiiii

    Rispondi
  50. Fiorella 3 Gennaio 2019

    Buongiorno…quante belle parole ,ma I fatti??

    Rispondi
  51. MARIA ANGELA DIANA 3 Gennaio 2019

    Ok. Ma sapere quale sia l’azienda, di cosa si occupa e dove opera E, soprattutto come contattarla, sarebbe il minimo sindacale. Anzi…particolare! O No?!

    Rispondi
  52. Stefania 3 Gennaio 2019

    Penso che tutte queste persone si aspettino di essere ricontattare… Il mondo del lavoro non é mai quello che si pensa e la prospettiva di qualcosa di diverso é solo un utopia. Il genere umano è fatto per infrangere regole ed imporre paletti per questo un a visione liberista di lavoro rimane solo tale. Oltre ad essere brave persone occorre professionalità, preparazione e conoscenza continua di un ambiente in continua evoluzione come quello della comunicazione. Non basta dire voglio lavorare con te posso imparare.. Imparare si ma di fondo devono esistere conoscenze informatiche e statistiche per leggere analisi di mercato e prendere la decisione con consenta di massimizzare i propri profitti, conoscere il mercato e le dinamiche che lo regolano… Si fa presto a dire dove sei,voglio lavorare con te… La conoscenza é un elemento fondamentale che va ad integrarsi con le proprie caratteristiche personali.
    Un saluto cordiale ed imbocca al lupo

    Rispondi
  53. Maristella Giorgini 3 Gennaio 2019

    Ad ogni domanda di lavoro mi hanno chiesto solo esperienze lavorative, senza darmi la possibilità di farmi conoscere per ciò che sono e cosa so di poter fare. È come al solito mi dicevano che: ” le faremo sapere…” in termini metropolitani ” puoi anche crepare…” . Cerco lavoro e il mio sogno, come credo per ognuno di noi, è quello di avere un capo ” Umano ” che non strozzini fino all’osso i suoi dipendenti, ma trovi il tempo di guardare negli occhi i suoi dipendenti . La sensibilità non passa mai di moda.
    Buona giornata a tutti

    Rispondi
  54. Madhuri 19 Gennaio 2019

    Buonasera Apprezzo molto la sua scelta e la condivido in pieno. Ho 26 anni e una piccola azienda di assistenza informatica aperta a 22 anni. Sono interessata un’eventuale collaborazione se ne avete necessità.

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *