Digita per cercare

Italia

Daniela Martani: «Stop figli, lo dice la scienza»

Condividi
daniela martani

Duro scontro a Mattino Cinque tra il giornalista Mario Adinolfi e l’ex gieffina Daniela Martani. Motivo della discussione un opuscolo distribuito nella città di Cremona dove, tra i consigli per salvare l’ambiente, compare la scritta: “Fare meno figli“.

Il libricino, realizzato da Filiera Corte Solidale con il patrocinio del Comune, riportava le “quattro azioni individuali più efficaci per mitigare i cambiamenti climatici”: meno carne rossa, evitare auto e aereo e fare meno figli.

Il sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti, si è subito scusato e, a proposito della parte incriminata, ha parlato di “espressione molto grave e sbagliata”.

Nonostante l’opuscolo sia stato ritirato e la maggior parte della comunità di Cremona sia rimasta basita dalle tesi riportate sul volantino, l’associazione continua a pensarla in quella maniera.

Scontro tra Mario Adinolfi e Daniela Martani

“Il vero problema che minaccia la vita di tutti e il futuro di tutti è che le risorse stanno esaurendo, che il pianeta non ce la fa più, che siamo in troppi e consumiamo troppo”. Sono le parole di Laura Rossi, Filiera Corta Solidale.

Al termine del servizio è intervenuto Mario Adinolfi: “Siamo al delirio. La verità è che una certa cultura ambientalista lo teorizza da anni”.

Poi ha aggiunto: “Per loro i bambini sono un problema, stiamo costruendo una cultura folle per cui difendi il capretto e ammazzi il bambino. Senza figli vedremo le colonne del nostro welfare sprofondare”.

Presente in studio c’era anche Daniela Martani, vegana e ambientalista, diventata famosa al grande pubblico dopo aver partecipato al Grande Fratello 9, il reality show di Canale 5.

La sua risposta ad Adinolfi: “Vuole negare che in questo pianeta siamo sette miliardi di persone? Siamo troppi”. Poi cita l’economista Thomas Robert Malthus: “Già nel 1700 diceva che eravamo troppi“.

Adinolfi è intervenuto nuovamente e in maniera più incisiva: “Quella teoria è una ca**ata. Nel 2020 siamo molto più ricchi del 700 nonostante le nascite”.

Per Mario citare Malthus è come citare Hitler ma la Martani ha continuato la sua arringa in difesa dell’opuscolo e quando il conduttore le ha chiesto se quel libricino avesse senso, la risposta è stata: “Assolutamente sì”.

Per l’ex gieffina non vi è alcun dubbio, bisogna fermarsi e non fare figli, almeno fino a quando non abbiamo risolto il problema ambientale.

Parole che stridono parecchio con gli ultimi dati allarmanti che riguardano il nostro Paese, dove l’età media delle donne che partoriscono ha toccato i 32,1 anni mentre la fecondità è di 1,29 figli per donna. – Foto: Mattino Cinque