sfero banner
HomeSaluteDanneggiata: «Sono corsa a vaccinarmi, ho la febbre da 10 mesi» -...

Danneggiata: «Sono corsa a vaccinarmi, ho la febbre da 10 mesi» – Video

Fuori dal coro è tornato con la prima puntata del 2022 e le nuove testimonianze dei danneggiati da vaccino. Tra loro Alessia, un’insegnante danneggiata: dopo il vaccino ha avuto una grave reazione avversa.

La professoressa ha raccontato di aver fatto la prima dose il 9 marzo, senza nemmeno aspettare che entrasse in vigore l’obbligo.

“Sono corsa a vaccinarmi” ha detto. “Subito dopo ho avuto una trombosi, una polinevrite e oggi, a distanza di 10 mesi, ho ancora la febbre. Ho ancora la febbre da 10 mesi tutti i giorni”.

Alessia ha dovuto spendere migliaia di euro tra medici e visite. “Lo Stato deve dare delle risposte a quelli come Alessia” ha commentato Mario Giordano.

Danneggiata dal vaccino e completamente abbandonata

Secondo il conduttore le segnalazioni degli effetti avversi possono servire a migliorare i vaccini.

“Questa è una delle poche trasmissioni in cui se ne parla – ha aggiunto – perché non se ne può parlare. Alessia deve scomparire perché non se ne può parlare”.

Giordano ha sottolineato che il Governo ha deciso di imporre l’obbligo vaccinale per gli over 50, senza discutere se togliere il consenso informato.

“Neanche in Corea del Nord si da l’obbligo col consenso all’obbligo. Mi sembra una cosa folle”, ha detto il giornalista.

Nel servizio che hanno mandato in onda hanno intervistato Raffaella, anche lei vittima degli effetti avversi.

“Io bruciavo viva” ha raccontato. “Quando avevo qualche forza in più, andavo in vasca da bagno con l’acqua fredda per tentare di avere un minimo di sollievo”.

E ancora: “Vai a fare una cosa per proteggerti da una malattia che magari non prenderesti e ti trovi malata, abbandonata, reclusa. Lavoro con Partita Iva e non ho chiesto niente allo Stato. Ho avuto l’abbandono totale!” Foto: Mediaste Play