sfero banner
HomeItaliaDavide Fusco, giornalista 29enne non vedente, trovato morto in casa

Davide Fusco, giornalista 29enne non vedente, trovato morto in casa

Il paese di San Nicola La Strada, in provincia di Caserta, è in lutto per la scomparsa del giovane Davide Fusco. Il giovane, 29enne, è stato ritrovato privo di vita nella sua camera da letto. Lo riporta il sito Vesuvio live.

Nonostante fosse non vedente dalla nascita, Davide era sempre riuscito a coltivare le sue passioni e a completare gli studi superiori con successo.

Una delle grandi passioni del ragazzo era il calcio. Grande tifoso della Casertana, che seguiva con gli amici allo stadio, sia nelle partite casalinghe che in trasferta.

A dare il triste annuncio della scomparsa di Davide è stata proprio la pagina Facebook della Casertana tramite un post. “Il nostro pensiero va a Davide. Scomparso improvvisamente nel pieno della sua giovinezza. Un tifoso come Noi. Una passione infinita. Una voglia di vivere che l’aveva portato sempre ad andare oltre quei limiti che la sorte aveva provato a porre lungo il suo cammino. Sei stato un emozionante esempio per tutti Noi”.

Davide Fusco, il ricordo della testata “Sabato non solo Sport”

Un’altra grande passione di Davide era il giornalismo. Il giovane era giornalista pubblicista e collaborava con il sito di informazione Appia Polis e con il sito Sabato non solo Sport.

Quest’ultima testata lo ha voluto ricordarlo così, con un post su Facebook: “La dinamicità che avevi caro Davide non sarà mai dimenticata da noi di Sabato non solo sport e le tue giornate si susseguivano rapide e concitate tra interviste, ricerche, articoli sulla amata San Nicola per la storica rubrica sulle tradizioni popolari. I mesi passavano ed il tuo amore per la stampa aumentava sempre più. Creavi un magico entusiasmo. Così hai riversato tutto il tuo amore nella scrittura. Non dimenticherò mai l’emozione che abbiamo provato quando abbiamo letto noi tutti il primo articolo per la nostra neonata rubrica. Ciao Davide R.i.p.” – Foto e commenti dalla sua pagina Facebook