Il dominio e il sito oltre.tv sono in vendita. Per informazioni scrivere a [email protected].
——————————
The Oltre.tv domain and website are for sale. For information write to [email protected].

HomeItaliaDavide Licata muore a 12 anni: malore improvviso mentre era in palestra

Davide Licata muore a 12 anni: malore improvviso mentre era in palestra

Un malore improvviso ha ucciso Davide Licata, un bambino di 12 anni. La tragedia è accaduta ieri sera a Favara in provincia di Agrigento.

Secondo le prime ricostruzioni avrebbe accusato un forte dolore alla testa e si sarebbe accasciato a terra. Davide si trovava nella palestra della scuola per allenarsi con la squadra di basket.

All’arrivo dell’ambulanza è stato soccorso e portato all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Purtroppo non c’è stato nulla da fare, il 12enne è morto durante il tragitto per arresto cardiocircolatorio.

«A nome dell’amministrazione e della collettività che rappresento – ha commentato il sindaco Antonio Palumbo – manifesto la mia vicinanza istituzionale e personale alla famiglia. Un fatto terribile, un dolore immenso che spezza le parole in gola. Stiamo predisponendo gli atti per proclamare il lutto cittadino nel giorno dei funerali del piccolo».

Davide Licata e Assunta Russo, due giovani morti improvvisamente a pochi giorni di distanza

Sulla morte del bimbo è stata aperta un’inchiesta. Al momento non è stata configurata un’ipotesi di reato.

Appena ieri avevamo pubblicato la notizia della morte di Assunta Russo, una ragazza di 16 anni. A differenza del povero Davide aveva capito di stare male e si era recata al Pronto Soccorso dell’ospedale Moscati di Aversa.

Dopo una visita di controllo i medici le avrebbero detto di andare a casa. A due ore dal rientro la giovane si è nuovamente sentita male. Chiamata l’ambulanza i sanitari hanno  provato a rianimarla ma non c’è stato nulla da fare, Assunta era già morta.

Anche per questo caso non è da escludere che la Procura apra un’inchiesta finalizzata a verificare le cause del decesso.

In questo ultimo periodo leggiamo spesso di morti improvvise e quando si tratta di giovani vite come quelle di Davide e Assunta il dolore è immenso. Troppe morti per troppi giovani, indagare sulle cause è importantissimo.