Digita per cercare

Costume e Tempo libero

Fan che superano il limite: ecco cos’è successo a 8 star di calibro mondiale

Condividi
fan

Alcuni fan, a volte, esagerano e arrivano a commettere atti al limite della legalità pur di omaggiare i loro beniamini: ecco alcuni esempi.

Il termine fan deriva dall’inglese “fanatic”, cioè ammiratore entusiasta, per dirla in modo edulcorato.

È già contemplato dal nome dunque che le persone possano avere un atteggiamento un pochettino too much con i personaggi dei loro sogni.

In questa carrellata però vedremo delle persone che hanno decisamente passato il segno, arrivando a commettere attività al limite della legalità o addirittura completamente illegali.

Un primo esempio è quello capitato a Dolly Parton, la nota cantante americana autrice della canzone Jolene, che si è vista recapitare una bambina davanti casa con quel nome.

La fan, con un bigliettino, spiegava che voleva fosse la Parton a crescere sua figlia, perché nessun altro avrebbe potuto.

Sempre in America, nel 2012, Linda Resa, dopo essersi tatuata Kenye West sul braccio e sulle natiche ha deciso di cambiare il suo nome in Mrs. Kanye West.

Assurdità dei fan: a voi è mai successo di ricevere dei lobi di orecchio in dono?

Norman Reedus, star di The walking dead ha ricevuto una protesi mammaria da parte di una fan che lo credeva depresso e voleva tirargli su il morale.

Jared Leto, sempre per rimanere in tema anatomico, si è visto arrivare il lobo di un orecchio, con la scritta “Stai ascoltando?”.

Il cantante dei 30 seconds to Mars, ha deciso di bucarlo e farci una collanina. Non so chi dei due sia stato più creepy.

Nel 2011 Jessie J è rimasta vittima di un incidente mentre provava i passi per il suo show e si è rotta un piede.

Ha ricevuto la foto di una fan che si era rotta lo stesso arto, volontariamente, per essere ancora più simile alla sua beniamina.

Molto normale invece, paragonato a questa fiera della bizzarria, il gesto di Jacob Staudenmaie, uno studente dell’Arizona che ha realizzato un video ispirato al pezzo di apertura di La La Land, Another Day of Sun per invitare Emma Stone al ballo studentesco.

I fratelli Jonas nella buca delle lettere hanno trovato un tubo con dentro uno squalo, senza alcun messaggio: dopo 10 anni ancora non hanno capito il motivo del gesto.

Il povero Matt Smith, attore di Doctor Who, si è visto baciare da una fan che pochi secondi prima lo aveva paragonato a un riccio, il suo animale domestico.

La fiera delle stranezze purtroppo è lunga e questi sono casi relativamente innocui considerando che alcuni fan negli anni sono arrivati a veri atti di stalking pur di ottenere le attenzioni dei loro amati.