banner
HomeItaliaFrajese, il mondo che stiamo lasciando ai nostri figli: video da non...

Frajese, il mondo che stiamo lasciando ai nostri figli: video da non perdere

“Sono inorridito da quello che i miei colleghi stanno facendo”. Lo ha detto Giovanni Frajese, Medico Endocrinologo e Professore all’Università di Roma “Foro Italico”.

“Abbiamo sempre trattato chiunque: assassini, stupratori, coloro che si permettono di toccare i bambini. Tutti vengono sempre trattati con la stessa attenzione perché siamo medici”.

Qualcosa invece sta cambiando: “Siamo riusciti a creare una tale divisione in questa società che una parte di persone, che non hanno fatto niente di male, viene guardata come se fosse il male. Specialmente dai miei colleghi”.

Il riferimento del medico era rivolto all’atteggiamento di alcuni colleghi nei riguardi delle persone non vaccinate. “Ho un sacco di persone che mi contattano dicendo che hanno paura di andare in ospedale”.

Giovanni Frajese: “Torniamo a usare il cuore”

Secondo il professore questo sarebbe un elemento che ci dovrebbe far capire cosa siamo diventati e soprattutto farci chiedere che cosa vogliamo essere.

“C’è chi vorrebbe che questo diventasse il nuovo normale” ha continuato. “Mi auguro invece che si torni alle basi dell’essere umano: comprensione, amore, condivisione e sacrificio. Non un’idea che viene sposata in maniera totalitaria solo perché ripetuta in continuazione”.

Segui Oltre Tv su Telegram e Google News

Frajese non ha dubbi: “Abbiamo perso il senso critico delle cose ma soprattutto abbiamo perso il senso umano delle cose. Torniamo a usare il cuore oltre che la logica con i pazienti, perché è la nostra missione”.

E ancora: “Non siamo scienziati solamente… siamo medici. Abbiamo fatto un giuramento che la gente si aspetta che noi rispettiamo, perché ti danno in mano il bene più prezioso che hanno che è la loro salute e, ancor peggio, la salute dei loro figli”. 

Poi ha concluso: “Voglio sperare che questo periodo di sofferenza, condiviso da tante persone, di privazione di tante libertà, di comportamenti che hanno poco a che vedere con l’umano, si possa fermare e si possa tornare a una civiltà che sia degna di essere chiamata civiltà, perché ciò verso cui stiamo scivolando è un mondo che io mi vergognerei di lasciare ai nostri figli”.

Abbiamo trascritto soltanto la parte finale ma Giovanni Frajese, in questa bellissima intervista rilasciata a La Voce Tv, risponde alle tante domande sulla vaccinazione di massa e le sue possibili conseguenze. Ascoltatela perché ne vale davvero la pena. Foto: YouTube