Digita per cercare

Spettacoli

Gerardina Trovato, esclusa da Sanremo, finisce alla Caritas

Condividi
Gerardina Trovato

Gerardina Trovato, nota cantante molto amata negli anni ’90, ha rivelato di non passarsela bene. Tra problemi fisici e psicologici, la situazione è drammatica.

La cantautrice siciliana, in una lunga intervista al Messaggero, ha rivissuto gli ultimi anni della sua vita, facendo luce nel buio che ha attraversato.

Gerardina Trovato confessa di aver passato anni veramente difficili. Una sindrome ossessiva depressiva le ha fatto perdere peso e capelli.

La morte del padre nel 2006 l’ha fortemente debilitata, anche nel fisico: la citolisi epatica di cui è affetta è un “regalo” di quei tempi.

Ho avuto una nevrosi ossessiva depressiva, ho perso chili e capelli e ho riportato danni fisici, compresa una citolisi epatica”.

Nonostante tutto non si è arresa e, prima di tutto, ha chiesto aiuto alla famiglia. Anche su questo fronte, però, non sono arrivate buone notizie: la madre l’avrebbe liquidata in malo modo.

Gerardina ha sempre avuto un rapporto molto complicato con sua mamma, un’ex insegnante di pianoforte in pensione.

Dalla morte del padre, avvenuta più di una decina di anni fa, i rapporti sembrano essere diventati ancora più tesi.

Gerardina Trovato accusa la famiglia: “Vogliono interdirmi”

La cantante si è ritrovata a chiedere aiuto economico al genitore rimasto che le ha dato 50.000 euro e niente più, l’ammontare della sua eredità.

La Trovato è convinta che ci siano molti più soldi dietro ma che la madre non glieli voglia dare tirando fuori scuse assurde, come la droga.

“Ho finito tutti i soldi che avevo e sono costretta a chiedere aiuto a mia madre. Lei però non vuole aiutarmi, perché dice che ho bruciato tutto in droga e altri vizi»

L’unica soluzione possibile è sembrata quella di vendere casa a Roma e ritornare a vivere in Sicilia, in provincia di Siracusa.

Nonostante il trasferimento e la casa in affitto, Gerardina Trovato fa comunque fatica a sostenersi e non nasconde di essersi rivolta alla Caritas del suo paese.

Allora la cantautrice ha scelto di non perdersi d’animo e di rimboccarsi le maniche. Ha presentato oltre 24 canzoni, scritte in questi anni bui, per candidarsi al Festival di Sanremo ma è stata scartata.

La situazione sembra disperata ma la cantante non si arrende. Con tutti i programmi che ci sono in giro, che riesumano vecchie glorie, non lo trova un posto anche per lei?