Digita per cercare

Spettacoli

GF16, ambulanza arriva nella casa: malore per un concorrente

Condividi
malore

Malore in mattinata per l’ex fidanzata di Morgan, Jessica Mazzoli, attualmente partecipante dell’ultima edizione del GF16, ancora sconosciute le cause.

Jessica Mazzoli, ex fidanzata del cantante dei Bluvertigo e madre della sua ultima figlia Lara, sta partecipando all’ultima edizione del GF condotto da Barbara D’urso.

La sua partecipazione ha destato molto scalpore e non poche critiche soprattutto dopo le apparizione che lei aveva fatto a Live Non è la D’Urso prima di entrare in casa.

Jessica ha conosciuto Morgan durante l’edizione di X Factor 5 in cui lei era una concorrente sotto il team di Simona Ventura e lui era uno dei giudici.

Contro tutte le dicerie e calunnie è nata una bella storia d’amore, coronata quasi subito con l’arrivo di una bimba, Lara, che oggi ha quasi 6 anni.

Dopo alcuni anni di silenzio ultimamente sia la Mazzoli che Morgan sono ritornati protagonisti del gossip. L’argomento erano gli alimenti per la figlia.

Asia Argento, madre dell’altra figlia di Morgan, Anna Lou, è andata da Barbara D’Urso denunciando il comportamento scorretto dell’ex marito in quanto non versava da mesi gli alimenti.

A questo coro si è aggiunta Jessica Mazzoli che ha rincarato la dose dicendo che non solo il cantante non le versava soldi, ma che non vedeva da mesi la figlia.

Jessica Mazzoli: il malore e l’arrivo dell’ambulanza

Jessica, dopo qualche comparsa nella trasmissione di Barbara nazionale è stata scelta come concorrente del GF16, destando non poche critiche.

Il suo percorso all’interno della casa non sembra semplice, dopo una partenza un po’ in sordina, negli ultimi giorni i suoi scontri con Francesca De Andrè stanno tenendo tutti incollati allo schermo.

Questa mattina il malore che ha costretto i responsabili della produzione a chiamare l’ambulanza che l’ha trasportata in ospedale. A metà pomeriggio ancora non era ritornata.

Attendiamo sviluppi sperando che non sia nulla di grave ma solo un po’ di stress accumulato in questa situazione, per sua stessa ammissione, non molto congeniale alla ragazza.