Digita per cercare

Spettacoli

GfVip, già in 2 rischiano l’espulsione: ecco i video “rubati” dalla diretta

Condividi
GfVip

Il GfVip è iniziato da meno di una settimana ma due concorrenti hanno già pronunciato frasi che hanno fatto indignare gli spettatori.

Sui social stanno chiedendo l’espulsione per due gieffini: Antonio Zequila e Salvo Veneziano. Il primo avrebbe bestemmiato, l’altro si è lasciato andare a commenti eccessivi nei confronti di una coinquilina.

Entrambi i video in questione sono stati “rubati” dalla diretta. Sul sito ufficiale del Grande Fratello Vip, infatti, non ne abbiamo trovato traccia.

Ma si sa, la rete non perdona e c’è sempre qualcuno collegato a ogni ora del giorno e della notte pronto a immortalare ogni parola fuori posto.

Salvo Veneziano e Antonio Zequila saranno squalificati dal GfVip?

Antonio Zequila, che già in passato si era reso protagonista di una scena scomposta, è stato accusato di aver bestemmiato. Questa volta non era per niente agitato e stava chiacchierando serenamente con Andrea Denver. Le telecamere lo riprendono mentre si scambia un cinque con il giovane modello e si alza dal divano.

Proprio in quel momento si udirebbe l’imprecazione. Immediatamente dopo, ed è questo che ha fatto insospettire alcuni, Zequila quasi si corregge: «Porca miseria, porco dinci».

 

Se sull’esatte parole di Antonio si potrebbe discutere, non si possono interpretare diversamente quelle di Salvo Veneziano.

La situazione è simile: quattro maschietti stanno chiacchierando in serenità. Sergio chiede agli altri quali sono «le due donne che vi avrebbero potuto sedurre».

Domanda pericolosa considerando il potenziale livello ormonale degli uomini di questa edizione del GfVip. Salvo parte a razzo: «Io se fossi stato single…»

E inizia a elencare una serie di cose che avrebbe voluto fare a Elisa De Panicis, la formosa influencer (che vedete in foto mentre si fa una doccia). Non ci sarebbe nulla di male se non fosse che, per esprimere questa grande attrazione, si è lasciato andare a iperboli eccessive.