Digita per cercare

Italia

Giovane si spoglia e si getta nudo dal punto più alto della ruota panoramica

Condividi
ruota panoramica

Una scena che nessuna delle famiglie presenti si sarebbe aspettata: un uomo si è gettato nudo dal punto più alto della ruota panoramica.

La ruota panoramica si trova a piazzale Boscovich, a Rimini, ed è un’attrazione per tutti i turisti, specialmente per i bambini che in vacanza spesso rimangono fuori fino a tardi.

Nessuno si sarebbe immaginato di poter assistere a una scena simile. Molte delle persone che passeggiavano lì vicino hanno visto il corpo di un ragazzo cadere a terra dalla ruota.

Ti potrebbe interessare anche Alessandra si sentiva sola, aveva 47 anni e ha scelto di lasciarci

Tragedia sulla ruota panoramica di Rimini

È successo ieri intorno a mezzanotte a Rimini: il giovane ragazzo si è lanciato dal punto più alto della ruota panoramica.

Dai primi racconti pare che il giovane sia salito sull’attrazione riminese e una volta giunto al punto più alto, a circa 55 metri da terra, si è prima denudato, poi ha scavalcato la cabina e si lanciato nel vuoto.

Sconcerto e orrore tra i passanti che hanno assistito alla scena: purtroppo erano presenti anche dei bambini.

Pochi minuti dopo la terribile tragedia sono arrivati i soccorsi del 118 e un’auto con medico a bordo, ma non hanno potuto fare niente per il ragazzo che è morto sul colpo.

Intanto l’intera area intorno alla ruota panoramica è stata evacuata dalla Polizia intervenuta sul posto insieme alla Scientifica per effettuare i controlli sulla scena.

Ti potrebbe interessare anche Rimini: ecco cos’è riuscito a fare questo sindaco del Partito Democratico

Dai primi rilevamenti sembrano non esserci dubbi che il tragico gesto del ragazzo sia stato un suicidio. Non si sanno ancora le motivazioni che abbiano spinto il giovane a fare quella scelta.

Sul posto sono arrivati anche i familiari della vittima sotto choc per l’accaduto che hanno dovuto effettuare il riconoscimento.