sfero banner
Home Mondo Giovani sposi muoiono pochi minuti dopo il matrimonio davanti agli invitati

Giovani sposi muoiono pochi minuti dopo il matrimonio davanti agli invitati

È una storia drammatica quella che arriva dalla contea di Orange, in Texas, dove due giovani sposi hanno perso la vita pochi minuti dopo il termine della cerimonia.

Si conoscevano fin dai tempi delle superiori i due ragazzi e finalmente erano riusciti a coronare il loro sogno di una vita insieme.

Una cerimonia intima in un’aula di tribunale di Orange County dove si sono promessi l’uno all’altra davanti a un giudice di pace.

Purtroppo però quello che doveva essere il giorno più bello della loro vita si è trasformato in una terribile tragedia.

Giovani sposi muoiono in un incidente stradale

Le cerimonia si è svolta lo scorso venerdì ma il destino non ha permesso ai due ragazzi neanche di iniziare i festeggiamenti.

All’uscita dal tribunale i due giovani sposi, Harley Joe Morgan, 19 anni, e Rhiannon Boudreaux Morgan, 20 anni, sono saliti su una Chevrolet del 2004: lo sposo alla guida e la sposa seduta al suo fianco.

Harley e Rhiannon stavano andando a festeggiare quel giorno così importante per loro ma appena usciti dal parcheggio sono stati travolti da un camioncino Ford F-250 che rimorchiava un trattore.

L’auto è finita fuori strada, ridotta a un ammasso di lamiere contorte e i due giovani sposi all’interno hanno perso la vita sul colpo. Inutili purtroppo i soccorsi dei vigili del fuoco e del personale medico.

Tutti gli inviati e i parenti che seguivano gli sposi hanno assistito in diretta al terribile schianto. Un giorno di gioia si è trasformato in un giorno di lutto e dolore.

La madre dello sposo era subito dietro la loro macchina: «Si erano appena sposati, non erano passati neanche cinque minuti. Li ho visti morire davanti ai miei occhi. Ero dietro con la mia macchina. È il peggiore incubo per una madre. Quella scena resterà per sempre nella mia vita, ogni giorno, ogni momento, so che è così».

«Quei due ragazzi avevano tanti sogni, volevano solo sposarsi e cominciare una nuova vita insieme – conclude la madre di Harley – Tornate a casa e abbracciate i vostri familiari perché nessuno può sapere quando li perderemo, è un attimo. Io non avrò più indietro mio figlio».

https://www.facebook.com/KFDMNews/videos/576945939509128/