sfero banner
HomeItaliaGiuseppe Delicati: giornalista di Zona Bianca si scontra con la realtà. Video

Giuseppe Delicati: giornalista di Zona Bianca si scontra con la realtà. Video

Il medico Giuseppe Delicati, indagato dalle procure di Ivrea e di Torino perché sospettato di aver rilasciato false esenzioni vaccinali, ha discusso animatamente con una giornalista di Mediaset.

Non è la prima volta che una troupe televisiva decide di recarsi direttamente nello studio del dottore. In questo caso però, più che fare domande, la giornalista sembra volerlo redarguire: “Lei non può fare il medico!”

Giuseppe Delicati inizialmente cerca di evitarla, poi sbotta e decide di affrontarla. “Io sono innocente. Faccio vere esenzioni, veri esoneri e veri differimenti per persone che non possono fare vaccino a mRNA, che può essere mortale per loro”.

Poi con la voce leggermente spezzata ha detto: “Io vedo persone morte in ospedale a distanza di poche ore (dal vaccino). Con l’ictus a causa del vaccino. La spike provoca aumenti di pressione, trombosi coronaria, pericarditi, miocarditi”.

Quando la giornalista ha ribattuto chiedendogli se si rendesse conto di cosa stava dicendo, il medico gli ha risposto che loro, i giornalisti, sono dei falsi.

“Voi siete criminali!” ha urlato. “Criminali che mentite al popolo italiano. La gente muore per gli effetti avversi“. Mentre pronunciava queste parole le persone che lo stavano aspettando hanno cercato di riportare la calma.

Erano almeno una ventina e tutti sembravano concordare con le parole del loro medico. Uno di questi, rivolgendosi alla giornalista, ha detto: “Cambi mestiere e si vergogni, lo sa che è tutta una farsa”. Foto: Mediaset Play