Digita per cercare

Tecnologie

Instagram: è iniziata la rivoluzione ma gli influencer non la prendono bene

Condividi
instagram

Tra gli influencer e gli utenti si è scatenato il panico: è stato rimosso il numero dei “like” sotto video e foto di Instagram. Nessun errore, è solo un test.

Instagram ha intenzione di rivoluzionare il mondo del social network con un’idea un po’ estrema che non piacerà a tutti i suoi iscritti: rimuovere il numero di like sotto foto e video.

Il test è già iniziato a maggio in Canada e adesso tocca all’Italia che è uno dei paesi che registra una crescita più forte sul social che conta più di un miliardo di iscritti a livello globale.

Non temete, sarà sempre possibile aggiungere un cuoricino ai vostri contenuti preferiti, ma non potrete più vedere quanti ne ha raggiunti a meno che non siate la persona che ha pubblicato la foto o il video.

Sotto i contenuti proposti, che ad oggi sono circa 95 milioni al giorno, troverete la dicitura «Piace a XXX e altre persone», ma non l’indicazione di quante siano queste «altre persone».

Il numero di like sarà però visibile al proprietario del contenuto che dovrà comunque cliccare sulla scritta «altre persone» per visualizzare il numero nel dettaglio.

Per adesso il test non riguarda tutti gli iscritti italiani a Instagram, ma solo una parte selezionata, però da un giorno all’altro potrebbe diventare realtà anche per gli altri profili.

Molti potrebbero pensare che sia una modifica da poco, ma eliminare questo numerino potrebbe rivelarsi una vera e propria rivoluzione sul modo di utilizzare la piattaforma.

Perché Instagram vuole eliminare il numero di like

Ormai il mondo social offre come una seconda vita, una vetrina dove tutti cercano consensi ma che spinge le persone a sentimenti di invidia e giudizi continui.

Come spiega Tara Hopkins, head of public policy di Instagram per Europa, Medio Oriente e Africa: «Vogliamo che sia un luogo dove tutti possano sentirsi liberi di esprimere se stessi. Ciò significa aiutare le persone a porre l’attenzione su foto e video condivisi e non su quanti like ricevono».

Questo cambio di rotta del social non sarà molto apprezzato dalle influencer che sul numero dei like ci vivono. Adesso non rimane che aspettare la decisione di Mark Zuckerberg e Sheryl Sandberg alla fine dei test effettuati su Instagram.