HomeItaliaKatia Spataro muore a 15 anni: vaccinata ma secondo il prete "si...

Katia Spataro muore a 15 anni: vaccinata ma secondo il prete “si specula”

Una ragazza di appena 15 anni, Katia Spataro, è morta nel sonno sabato scorso in un’abitazione nel quartiere Lo Sperone a Palermo.

A trovarla morta è stato il fratello. Entrato nella cameretta per svegliarla, si è reso conto che la piccola Katia non rispondeva più.

“Aveva da poco chiesto il battesimo. Voleva battezzarsi, diventare una cristiana. Stava bene nella nostra comunità” ha detto a PalermoToday padre Ugo Di Marzo, della parrocchia Santa Maria delle Grazie a Roccella.

Don Marzio la conosceva bene, era anche il suo docente di religione. L’ha descritta come una ragazza gioiosa, allegra, solare e generosa. Non frequentava facilmente la scuola ma amava la chiesa e andare in oratorio.

“A chi specula dando la colpa al vaccinoha detto – rispondo che era vaccinata da più di cinque mesi. Adesso aspettiamo che la salma venga restituita alla famiglia per darle l’ultimo saluto e pregare per lei chiedendole di darci la forza di andare avanti”.

Le cause del decesso di Katia Spataro sono al momento sconosciute, sarà l’autopsia a fare luce sulla sua morte improvvisa. Foto: Facebook