Digita per cercare

Le opinioni di Oltre Tv

Landini 9 anni fa la pensava come Salvini sulla BCE e sull’Europa – Video

Condividi
landini

Maurizio Landini è stato da poco eletto segretario nazionale del primo sindacato italiano: la CGIL.

Landini ha preso il posto di Susanna Camusso alla guida del sindacato dopo esser stato per sette anni alla guida della Fiom CGIL, il sindacato che rappresenta i metalmeccanici.

Oggi il segretario della CGIL dal palco di Pisa chiede una mobilitazione ai suoi iscritti perché, secondo lui, questo Governo sta “facendo casino“.

Annuncia quindi la manifestazione nazionale della CGIL il 9 Febbraio a Roma per: “Farci ascoltare“.

 Landini 9 anni fa la pensava come Salvini

Il segretario della CGIL però non risparmia nemmeno il PD e attacca: “Sono vent’anni che assistiamo all’uomo di turno che risolve da solo i problemi dell’Italia: prima uno di destra, poi quello che diceva di essere di sinistra”.

Ma non finisce qui e incalza: “Avere fatto il Job’s Act e avere provato a mettere in discussione il rapporto col sindacato, non mi pare abbia portato benissimo al governo di centrosinistra: credo che il Pd debba riflettere anche su questo, cercando di recuperare quel rapporto di fiducia con tanti lavoratori che hanno scelto di non andare a votare o hanno votato altre forze politiche“.

Ma cosa sosteneva Landini 9 anni fa? Abbiamo reperito una sua intervista dove, dal palco di Milano attaccava duramente BCE e le politiche europee.

Incredibilmente i discorsi che faceva da segretario della Fiom sulla moneta sono svaniti nel nulla, infatti affermava: “l’Europa è stata costruita solo sulla moneta“.

Sulla politica: “non c’è un ruolo della politica in Europa, perché chi detta le condizioni è la banca economica, la banca centrale europea e dice che i bilanci devono essere in pareggio“.

Insomma Maurizio Landini era un Salvini di sinistra che con il tempo si è trasformato in contestatore del Governo e delle sue politiche.

Sembra assurdo ma se oggi la sinistra candidasse alle elezioni europee il Landini di 9 anni fa, potrebbe sicuramente dire la sua.

Ecco le sue dichiarazioni e la successiva intervista: Milano 28 Settembre 2011 attivo dei delegati della FIOM CGIL.