Digita per cercare

Politica

Lapo Elkan: «Italia deve affrontare l’Europa con un piano caz*uto» – Video

Condividi
lapo elkan

Il rampollo della famiglia Agnelli, Lapo Elkan, torna in tv e critica il Governo: “Mio nonno avrebbe fatto meglio”.

Durante la quarantena e per problemi legati al rispetto delle norme vigenti, la maggior parte delle trasmissioni televisive ha dovuto ampliare i collegamenti e far parlare gli ospiti dalle loro case.

È il caso di Lapo Elkan, nipote dell’avv. Gianni Agnelli, che in questi giorni vediamo spesso in tv.

Con la sua Fondazione Laps (Libera accademia progetti sperimentali) ha lanciato e promosso una raccolta fondi per aiutare le famiglie in difficoltà.

Lapo Elkan: “Mio nonno avrebbe fatto meglio”

Ne ha parlato a l’Arena di Massimo Giletti, dicendo che “È molto importante aiutare e supportare chi non ha. Molti italiani stanno soffrendo, lo sento come dovere aiutare il mio Paese”.

Questa mattina, ospite ad Agorà, ha voluto dire la sua rispetto alla gestione politica sull’emergenza per coronavirus e, in particolare, sulla posizione che il Governo sta assumendo con l’Europa.

Alla domanda della giornalista su quale consiglio avrebbe dato l’avvocato Agnelli in una situazione come quella che stiamo vivendo, ha risposto: “Più che un consiglio, mio nonno avrebbe fatto molto meglio di quanto sta facendo la politica. Avrebbe fatto in modo che l’Italia andasse giovedì a Bruxelles con un piano cazzuto!”

E ancora: “Avrebbe fatto in modo che non arrivassimo all’ultimo, come invece sta accadendo, avrebbe fatto in modo che l’Italia avesse avuto aiuto e supporto dall’Europa e avrebbe fatto di tutto perché il nostro Paese e l’Europa restassero unite”.

Conclude: “L’Italia ha bisogno dell’Europa e di una classe politica che abbia le idee chiare e che affronti questa Unione Europea con coerenza e consistenza. Un messaggio chiaro per aiutare e supportare l’Italia e gli italiani che ne hanno bisogno”.

Lapo ha dovuto affrontare e superare momenti molto difficili ma oggi, racconta a Storie Italiane: “Ho deciso di cambiare vita. Voglio supportare gli altri e fare quel che posso per aiutare gli altri con la mia fondazione. Se avrò una figlia la chiamerò Italia”. Foto: Facebook

Lapo Elkann: "mio nonno avrebbe fatto meglio di questa politica"

"Mio nonno avrebbe fatto molto meglio di quanto sta facendo la politica, avrebbe fatto in modo che l'Italia andasse a Bruxelles con un piano cazzuto" Lapo Elkann

Posted by Agorà on Wednesday, April 22, 2020