Digita per cercare

Costume e Tempo libero

Architetto italiano inventa la casa del futuro: si costruisce in 6 ore – Video

Condividi
MADi

Foto da M.A.Di – MADi (Modulo Abitativo Dispiegabile) è un progetto che nasce da un architetto italiano, Renato Vidal, che ha ideato questo particolare modello di casa.

Accontenta qualunque esigenza offrendo varie soluzioni ed è pensata anche per essere una vera e propria casa residenziale.

Offre uno spazio abitativo di qualità a prezzi economici e la versione in legno è totalmente ecologica ed energeticamente autosufficiente con l’aggiunta di pannelli solari.

Le proposte sono su 3 moduli su cui poi scegliere le varie opzioni di materiali: 26 mq con una camera da letto, 55 mq con due camere e 84 mq con tre camere da letto.

Come si costruisce MADi e quanto costa

Questa casa si costruisce in 6 ore partendo da un pieghevole, ma questo non grava sulla stabilità e sulla sicurezza. MADi infatti è fatta per resistere ai terremoti e ai venti oltre i 400 Km/h.

È personalizzabile, trasportabile e non necessita di fondazioni, quindi non deturpa l’ambiente che la ospiterà.

La versione standard di MADi è in classe energetica B, ma può essere aggiornata facilmente in classe A o A+. Aggiungendo i pannelli solari si può ottenere l’autonomia energetica.

È abitabile in 2 giorni dall’inizio del montaggio perché costruita a secco e quindi non ha bisogno delle attese per il consolidamento di alcuni materiali.

Con MADi gli sprechi sono al minimo perché non necessita di un cantiere per la costruzione e vengono eliminati i tempi morti causati da eventuale piogge o neve.

La casa ha un costo di 800 euro al metro quadro, quindi il modello più piccolo può essere acquistato a circa 20.000 – 25.000 euro, completa di tutto.

Quando viene montata ha già installato all’interno il bagno, la cucina, l’impianto di climatizzazione e se richiesto l’impianto fotovoltaico. La garanzia è di 15 anni.

Un problema per l’Italia. Purtroppo in Italia MADi trova grandi difficoltà di mercato in quanto la pendenza del tetto è superiore ai 30 gradi.

Questa casa pieghevole ha le falde dei tetti a 60 gradi, dettaglio che non rispetta la regolamentazione nel territorio italiano.

Non ci resta che sperare che si risolva questo problema per trovare mercato anche nel nostro Paese: sicuramente troverebbe ottimi riscontri.