banner
HomeMondoMalore in diretta per la giornalista: stava parlando proprio di obbligo -...

Malore in diretta per la giornalista: stava parlando proprio di obbligo – Video

La giornalista tedesca Clara Pfeffer ha avuto un malore davanti alla telecamera. La donna è crollata martedì mattina durante il talk “early start” sul canale di informazione NTV.

Mentre stava intervistando Sepp Müller, parlamentare della CDU, in una trasmissione in diretta, si è improvvisamente fermata e non è riuscita più a finire la frase.

«Quindi lei sta dicendo che è vitale rendere obbligatoria la vaccinazione il prima possibile? Non sarà troppo tardi… Dobbiamo…»

Poi Pfeffer ha perso l’equilibrio e ha cercato di tenersi al tavolo. L’ospite si è immediatamente precipitato, ha afferrato la giornalista e le ha chiesto: “va tutto bene?” È stata chiamata un’ambulanza, i paramedici l’hanno visitata e tutto sembra essersi risolto. Lo riporta il quotidiano Berliner Zeitung.

Più tardi il caporedattore di NTV Sonja Schwetje ha scritto su Twitter: “Dopo uno svenimento in onda, la nostra giornalista sta meglio. Sta ricevendo cure mediche“.

Clara Pfeffer rassicura su Twitter

Dopo essersi ripresa, la stessa Pfeffer ha twittato rassicurando sulle sue condizioni. “Mi sento di nuovo meglio, sono stabile, Probabilmente è stato uno svenimento“. Ha detto Pfeffer.

Segui Oltre Tv su Telegram e Google News

La giornalista ha ringraziato in particolare Müller per il suo impegno: “Ha reagito molto bene e mi ha afferrato. Dovrei riprendermi ora e farò ricontrollare tutto dal punto di vista medico. E soprattutto, la prossima volta farò almeno una piccola colazione“. Ha spiegato la donna. Foto: Twitter