Digita per cercare

Spettacoli

Mauro Icardi tradisce la moglie con le trans? E non sarebbe l’unico interista

Condividi
mauro icardi

Guendalina Rodriguez, ragazza trans ha postato su Twitter una confessione shock: Mauro Icardi avrebbe fatto sesso con lei, aggiungendo di non essere l’unica.

Guendalina, che avrebbe una storia con Gennaro Lillio ora al GF16, negli ultimi mesi è la protagonista dei gossip più succosi del mercato.

La ragazza è nata 20 anni fa maschio, come la Princesa di De André, a 18 anni ha “corretto la fortuna” adeguando il suo corpo all’animo che conteneva.

Ti potrebbe interessare anche C’è un’altra coppia nella casa del GF16: ecco il video che lo dimostra

Rodriguez su Mauro Icardi: “Ho fatto sesso con lui, che c’è di male?”

La Rodriguez ha pubblicato tutta una serie di tweet in cui parlava della storia di sesso tra lei e il capitano dell’inter con tanto di foto della camera d’albergo.

Dopo poco tempo tutto è stato cancellato, la notizia, che era già rimbalzata a destra e sinistra, era diventata ancora più grossa.

Ci ha pensato Guenda a far chiarezza dicendo che purtroppo aveva dovuto togliere i post perché minacciata dalla moglie di Icardi, Wanda Nara.

Nel frattempo nel profilo di coppia di Mauro e Wanda non si risparmiano le foto hot e senza veli; sono arrivati così tanti commenti di insulto che marito e moglie hanno preferito togliere la possibilità di commentare.

L’antipatia che il popolo dell’Inter prova per la Nara non è una novità: i tifosi mal tollerano l’interventismo della moglie nella vita e nel gioco di Icardi.

Wanda, volente o nolente, è sempre sui quotidiani, per una sua uscita, per un commento o una foto che posta. Quello che chiedono i tifosi è meno tv e più campo da calcio.

In queste ultime ore la loro attività social con foto sempre più spinte è quintuplicata, probabilmente ci tengono a far sapere che sono una coppia unita e affiatata.

Peccato che la Rodriguez dal canto suo rincari la dose dicendo che non solo ha fatto sesso con Icardi, che lui s…pa da Dio ma soprattutto, che non è stata l’unica trans con cui lui e altri giocatori dell’Inter sono stati. Vedremo volare molte extension nei prossimi giorni!