Digita per cercare

Sport e Giochi

Marcos Cafu perde il figlio: era appena sceso a fare una partita sotto casa

Condividi
marcos cafu

Dopo la tragedia che ha colpito l’ex CT di Spagna e Barcellona Luis Enrique, un altro campione subisce una grave perdita: si tratta di Marcos Cafu.

L’ex giocatore di Milan e Roma è stato colpito da un gravissimo lutto in famiglia: il figlio Danilo è stato stroncato da un infarto.

Danilo Feliciano de Morales, questo il nome completo del giovane trentenne, è deceduto mentre giocava a pallone nella casa di famiglia.

La tragedia si è consumata a Barueri nello stato di San Paolo in Brasile e la notizia è stata diffusa dal quotidiano Globoesporte.

Marcos Cafu perde un figlio: il sostegno sui social

Danilo aveva iniziato una partitella da circa dieci minuti quando è stato colpito da un infarto. Il ragazzo è stato subito trasportato all’ospedale “Albert Einstein” di Alphaville.

Purtroppo per il figlio di Cafu non c’è stato nulla da fare: è deceduto in ospedale nonostante i soccorsi repentini dei medici.

Danilo Feliciano era uno dei tre figli del “pendolino” Marcos Cafu che ha giocato in Italia per ben 11 anni vincendo praticamente tutto con Milan e Roma.

Cafu era noto al mondo non solo per le due vittorie del mondiale da capitano del Brasile ma soprattutto per il suo inconfondibile sorriso.

L’ex compagno di squadra Francesco Totti ha postato su Instagram una foto che ritrae Cafu con la maglia della Roma, scrivendo: «L’ho visto crescere…non è possibile!!!!! Ti sono vicino amico mio con tutto il cuore… riposa in pace Danilo».

All’ex capitano giallorosso si aggiunge anche il profilo twitter ufficiale dell’ AS Roma che scrive: «L’ ASRoma esprime cordoglio e vicinanza a Marcos Cafu e alla sua famiglia in questo momento di dolore».

Questa tragedia arriva a pochi giorni da quella che ha colpito Luis Enrique, ex calciatore e allenatore che ha perso la figlia Xana di soli 9 anni a causa di un tumore alle ossa.