sfero banner
HomeSaluteMolnupiravir approvato dal Regno Unito: malati curati a casa con le pillole

Molnupiravir approvato dal Regno Unito: malati curati a casa con le pillole

Il Regno Unito è il primo Paese che ha dato il via libera al Molnupiravir. Si tratta del primo farmaco antivirale che può essere assunto per via orale.

La prima pillola progettata per trattare il Covid sintomatico è stata approvata dal regolatore dei farmaci del Regno Unito.

Molnupiravir, sviluppato dalla società farmaceutica statunitense Merck e dal suo partner Ridgeback Biotherapeutics, è il primo farmaco antivirale orale per COVID-19, riporta BBC News .

Verrà somministrato due volte al giorno per cinque giorni a pazienti di età superiore ai 18 anni, che hanno anche un fattore di rischio per lo sviluppo di malattie gravi, in casi da lievi a moderati.

Durante gli studi clinici, la pillola ha dimezzato il rischio di ospedalizzazione o morte tra i pazienti con sintomi di COVID-19.

Il segretario alla salute Sajid Javid ha affermato che il trattamento è stato un punto di svolta per i più fragili e gli immunodepressi.

In una dichiarazione ha affermato: “Oggi è un giorno storico per il nostro Paese, poiché il Regno Unito è ora il primo Paese al mondo ad approvare un antivirale che può essere assunto a casa per il Covid“.

Molnupiravir: ottimi risultati dagli studi clinici

Molnupiravir è il primo farmaco antivirale orale per il Covid che può essere assunto sotto forma di pillola anziché iniettato o somministrato per via endovenosa.

Prende di mira un enzima che il virus usa per creare copie di se stesso, introducendo errori nel suo codice genetico. Ciò dovrebbe impedirne la moltiplicazione, mantenendo bassi i livelli di virus nel corpo e riducendo la gravità della malattia.

Merck ha affermato che questo approccio dovrebbe rendere il trattamento ugualmente efficace contro le nuove varianti del virus.

Il 7,3% di coloro ai quali è stato somministrato il farmaco è stato ricoverato in ospedale
che si confronta con il 14,1% dei pazienti a cui è stato somministrato un placebo o una pillola fittizia.

Non ci sono stati decessi nel gruppo Molnupiravir, invece otto pazienti a cui è stato somministrato un placebo nello studio sono morti di Covid

I risultati dello studio suggeriscono che Molnupiravir deve essere assunto subito dopo lo sviluppo dei sintomi per avere effetto. Uno studio precedente su pazienti che erano già stati ricoverati in ospedale con Covid grave è stato interrotto dopo risultati deludenti.