Digita per cercare

Intrattenimento

Montesano: «Vogliono un nuovo ordine mondiale, spero la gente resista»

Condividi
enrico montesano

Criticato ma anche molto seguito sui social, Enrico Montesano ha espresso alcune posizioni controcorrente su covid, vaccini e 5g. Lo abbiamo intervistato.

Ciao Enrico, i tuoi video stanno riscuotendo tantissimo successo, perché hai scelto di metterci la faccia?

E non solo quella, anche la voce! Voce volto, era una battaglia degli attori italiani qualche decennio fa. La chiusura o confinamento, che ci ha reclusi in casa, mi ha spinto a filmare brevi monologhi scherzosi, ironici, per fare compagnia ai miei compatrioti prigionieri.

Poi, con il passare del tempo, ho capito che c’era desiderio di qualcosa di diverso, di più alto. Ne è riprova il considerevole successo ottenuto in rete su “canale Montesano” con queste ultime letture.

Come l’aquila che vola in alto per liberarsi dei parassiti, ho preso quota. Ritengo che in questo momento, molto critico, bisogna incoraggiare chi lotta e sensibilizzare chi ancora sonnecchia senza perdersi in sterili e infime polemicucce. Le parole di grandi filosofi e scrittori aiutano in tal senso.

Enrico Montesano: “Si vuole instaurare un nuovo ordine mondiale”

Vorrei tanto sapere cosa pensano molti dei tuoi colleghi dello spettacolo ma non voglio metterti in difficoltà. Magari ti hanno confidato di pensarla come te, però… meglio stare zitti?

Bisognerebbe chiederlo a loro, io non so come la pensino, forse stanno riflettendo.

Secondo te perché nel mondo sta accadendo tutto questo? Ti sei fatto un’idea?

Questa è una domanda da 5 milioni, si diceva ai tempi di “Lascia o raddoppia”, o delle 100 pistole! Credo sia in atto “ai piani alti”, dove abitano i super illuminati, quelli che comandano davvero, uno scontro tra due visioni del mondo.

Evidentemente quello nato dopo la seconda guerra mondiale e che è stato in vita fino ad oggi non soddisfa più. Si vuole instaurare un nuovo ordine mondiale.

Spero che i popoli resistano e facciano sentire la loro voce in difesa dei loro diritti e delle loro libertà. Il transumanesimo del Nuovo Ordine, con le sue biotech, la sua robotica, le nanotecnologie e l’intelligenza artificiale mi pare meriti un’analisi più attenta, serena, meno affrettata. Vediamoci chiaro: è tutto etico?

“Voterò NO, per difendere il parlamento e la nostra Costituzione!”

La televisione è cambiata negli ultimi decenni o è sempre stata utilizzata dal potere per condizionare i cittadini?

Forse condizionante lo è sempre stata, agli inizi lo era con moderazione. Vigeva un minimo di pudore, si strumentalizzava ma un po’ meno. Come si rubava un po’ meno, tanto per parafrasare la commedia di Dario Fo Settimo: ruba un po’ meno. Poi i partiti sono entrati sempre più prepotentemente ed il degrado è andato aumentando.

Sei andato a votare l’ultima volta? Che idea ti sei fatto su questo governo? E sul taglio dei parlamentari? Sei per il Sì o per il No?

Sì, io vado sempre a votare, fiducioso! Non mollo, vojo vede’ chi se sfianca prima! Cerco il meno peggio nella vana speranze e nell’illusione che qualcosa possa cambiare… e invece… ma io sono tignoso! Questo Conte bis mi pare una vera zozzeria! L’hanno fatta sporca. Si doveva dare la parola agli elettori!

Non sono d’accordo sul taglio dei parlamentari, non si risparmia tagliando i parlamentari ma tagliando i loro stipendi, gli innumerevoli benefici, le indennità e i vitalizi!!

I vitalizi osceni che parecchi hanno preso e che prendono anche ora che molta gente non ha lavoro. Anche nel dimenticato mondo dello spettacolo. Voterò NO, per difendere il parlamento e la nostra COSTITUZIONE!

Vuoi aggiungere qualcosa?

Che Dio ce la mandi buona… o per dirla alla Totò: ‘a Madonna ci accumpagni! Foto: YouTube