Digita per cercare

Italia

Muore e lascia 3000 euro a quasi 70 famiglie bisognose del suo paese

Condividi
famiglie bisognose

Una notizia che ha scosso Pinerolo: Olga Ghirardi ha deciso di lasciare in eredità 200 mila euro al Comune affinché li distribuisca a famiglie bisognose.

La signora Olga ha lasciato scritto nel testamento che questi soldi dovranno essere distribuiti alle persone più bisognose.

Il Comune ha pubblicato un bando per poter selezionare le famiglie adatte a ricevere il denaro, sono giunte 75 domande delle quali 69 sono state accolte.

Ad ogni famiglia andrà una somma tra i 2.500 e i 3.350 euro a seconda della fascia ISEE e non ci saranno vincoli di utilizzo.

Una cerimonia per ricordare chi ha pensato alle famiglie bisognose

L’assessore alle politiche sociali di Pinerolo Lara Pezzano dice di esser rimasta sbalordita dopo aver appreso la notizia.

Il Comune si è subito attivato per poter capire come riuscire a far arrivare il denaro a chi ne aveva realmente bisogno.

È dunque stato lanciato il bando per poter individuare le famiglie alle quali la donna ha dato disposizione di far arrivare il denaro.

L’assessore Pezzano ha aggiunto che chi si occupa di far arrivare il denaro è felice di fare da tramite e consegnare un regalo.

Il gesto della signora Olga ha talmente lasciato il segno che si è deciso di dedicarle una cerimonia pubblica il 16 settembre.

In un comunicato stampa presente sul sito del Comune leggiamo: “L’intero importo andrà a favore di 69 famiglie pinerolesi con figli affetti da handicap, autistici, ciechi o disabili. La Cerimonia pubblica in memoria di Olga Ghirardi si terrà il 16 settembre alle ore 18.00 presso il Salone Cavalieri a Pinerolo, momento in cui ufficialmente saranno attribuiti i benefici“.

Un gesto, quello di Olga, che lascia nei cuori dei concittadini e non una speranza per poter costruire un futuro migliore del presente che viviamo.

Ti potrebbe interessare anche Lo strano caso del comune italiano in cui un candidato ha preso un voto