Digita per cercare

Mondo

Muratore inglese vince 105 milioni e comincia ad aiutare la sua comunità

Condividi
muratore inglese

Un muratore inglese ha vinto 105 milioni di sterline al concorso EuroMillions ma non ha lasciato il suo lavoro e sta facendo un grande regalo ai suoi clienti.

Lo scorso 19 novembre la vita di Steve Thomson, 42 anni, ha avuto una svolta. Ha vinto il jackpot di EuroMillions che ammontava a 105 milioni di sterline (circa 123 milioni di euro).

Il muratore inglese, che vive nel West Sussex con la moglie e due figli di 10 e 15 anni, fin da subito ha dichiarato che quella vincita fosse davvero troppo per la sua famiglia.

«Saremo generosi: vogliamo aiutare i nostri parenti e i nostri amici ma anche tante persone che in questo momento si trovano in difficoltà», disse Thomson.

Oggi è bello poter confermare che quelle non erano solo parole. Non solo non ha abbandonato i suoi clienti mantenendo la promessa ma, come si legge sul Daily Mail, ha anche svolto i lavori gratuitamente.

Ha rifiutato di addebitare la spesa dei lavori a molti di loro perché conservassero i soldi per i regali. «Vogliamo che sia un buon Natale per tutti, non solo per noi», ha detto.

Non sappiamo se continuerà o meno a fare il muratore una volta completati i lavori ma Thomson afferma: «mi sento una persona normale ed è così che voglio rimanere».

Il futuro del muratore inglese

Tra i programmi futuri c’è quello di acquistare una nuova casa per soddisfare il desiderio dei figli di avere ognuno la propria camera da letto. E anche qualche altro piccolo sfizio, ovviamente.

La moglie ha potuto lasciare il lavoro di cassiera in un discount aperto 24 ore su 24 dove faceva anche i turni di notte: «Vorrei riposarmi un po’ e passare del tempo coi miei figli».

Una cifra del genere cambierebbe la vita a tutti ma questa famiglia ha deciso di non usare tutti quei soldi solo per loro stessi. Thomson ha promesso che aiuterà la comunità locale e lo sta già dimostrando. – Foto: IrishNews