Digita per cercare

Intrattenimento

Nanowar of Steel: è italiano il 1° tormentone demenziale dell’estate – Video

Condividi
nanowar of steel

I Nanowar of Steel sono un gruppo heavy metal demenziale italiano che produce brani con testi ironici e dalle sonorità power metal.

Il gruppo italiano nacque 16 anni fa dall’idea del cantante Gatto Panceri 666 che poi divenne il leader del gruppo.

Hanno prodotto 9 album in questi anni di carriera e hanno avuto successo anche all’estero in molti paesi come Austria, Croazia e Grecia dove hanno portato la loro musica in tour.

Quest’anno hanno deciso di uscire con un singolo che in pochi giorni è diventato virale non solo per il testo molto divertente ma sopratutto per il video accattivante.

Nanowar of Steel: il singolo diventato virale

Il nuovo singolo dei Nanowar of Steel si intitola Norwegian Reggaeton e riesce a mixare perfettamente lo stile metal a quello reggaeton, cosa che potrebbe far storcere il naso a diversi metallari.

Nel video il gruppo si presenta con uno stile decisamente black metal e con un trucco sul viso che ricorda molto i Kiss per i colori ma viene usato spesso anche nell’ambiente metal.

I Nanowar of Steel non risparmiano battute sarcastiche e irriverenti nel testo e nel video si possono ammirare delle bellissime ragazze con uno stile suicide girls in salsa black.

Il gruppo si diverte a parlare di simbolismo e di occulto con un mix divertente e demenziale e allo stesso tempo davvero esilarante, come la frase: «Profanar la tumba al ritmo de la rumba».

Il ritornello è quello che resta più impresso ascoltando la canzone, come un buon tormentone deve fare: “Esta vida loca a mirar la foca“. Frasi con poco senso che però hanno già conquistato il pubblico.

I Nanowar of Steel sono molto bravi a utilizzare i doppi sensi e rendono la canzone al limite dell’accettabile per chi non coglie il loro lato ironico.

Oltre a un testo divertente non dobbiamo trascurare il risultato che è molto interessante anche da un punto di vista musicale.

Insomma Norwegian Reggaeton riesce a portare una ventata di novità e di vivacità in un panorama musicale che da qualche tempo a questa parte è piatto e monotematico.