Digita per cercare

Italia

Nicola Savino dice no alla Gregoracci: “Motivi politici”

Condividi
gregoracci

Elisabetta Gregoracci esclusa da L’altro Festival – format che prenderà il posto dello “storico” Dopo Festival – per motivi politici. 

“Cari amici e care amiche, a malincuore, vi informo che ho appena saputo “a cose fatte”, che non farò parte del cast de “L’Altro festival” così come annunciato dai media e come da accordo che mi aveva ufficializzato la Rai”.

Sono le parole scritte su Facebook da Elisabetta Gregoracci. “Il motivo? Ve lo spiego: il signor Nicola Savino con cui avrei dovuto co-condurre il format, ha imposto la sua volontà ed ottenuto con forza e prepotenza, la mia esclusione, adducendo motivi inesistenti, pretestuosi e strumentali”.

In particolare, continua la Gregoracci la presunta appartenenza politica alla Destra del mio ex marito, in quanto all’interno del format avrebbe già incluso comici sostenitori di Sinistra”.

Elisabetta Gregoracci: “Sono basita […] calpestata la mia dignità”

Se così fosse, sarebbe un atto oggettivamente grave e al momento non è arrivata nessuna smentita. Sono basita e profondamente scossa per quanto accaduto anche perché non ho avuto la possibilità di difendermi poiché è stato fatto tutto alla mie spalle”.

Elisabetta dice di essere stata “trattata come nessuno debba mai essere trattato, calpestando la mia dignità di donna e di professionista”

E aggiunge: “Ho riflettuto bene se fosse il caso o meno di rendere pubblica questa vicenda; ma alla fine ha prevalso il desiderio di verità perché è giusto che il pubblico che mi segue da anni sappia tutto e, soprattutto, perché in questo momento più che mai ho bisogno del vostro sostegno… la vostra Eli”.

E il sostegno non è mancato, tanti i messaggi da parte dei fan che hanno voluto solidarizzare con la famosa showgirl. Sulla questione è intervenuto con un commento anche l’ex marito Flavio Briatore“Cogl…arrogante. Brava Elisabetta”.

Una vicenda a pochi giorni dall’inizio del Festival destinata ad aprire nuove polemiche non soltanto nel mondo dello spettacolo ma anche in quello politico. E se fosse tutto un bluff? Foto: You Tube, Domenica In

View this post on Instagram

Cari amici e care amiche di Instagram, a malincuore, vi informo che ho appena saputo “a cose fatte”, che non farò parte del cast de “L’Altro festival” così come annunciato dai media e come da accordo che mi aveva ufficializzato la Rai. Il motivo? Ve lo spiego: il signor Nicola Savino con cui avrei dovuto co-condurre il format, ha imposto la sua volontà ed ottenuto con forza e prepotenza, la mia esclusione, adducendo motivi inesistenti, pretestuosi e strumentali, tra i quali (affermazione pronunciata nel corso di una nostra conversazione telefonica privata e che mi ha molto ferito) la presunta appartenenza politica alla Destra del mio ex marito, in quanto all’interno del format avrebbe già incluso comici sostenitori di Sinistra. Sono basita e profondamente scossa per quanto accaduto anche perché non ho avuto la possibilità di difendermi poiché è stato fatto tutto alla mie spalle e sono stata trattata come nessuno dovrebbe mai essere trattato, calpestando la mia dignità di donna e di professionista. Ho riflettuto bene se fosse il caso o meno di rendere pubblica questa vicenda; ma alla fine ha prevalso il desiderio di verità perché è giusto che il pubblico che mi segue da anni sappia tutto e, soprattutto, perché in questo momento più che mai ho bisogno del vostro sostegno… la vostra Eli

A post shared by Elisabetta Gregoraci (@elisabettagregoracireal) on