sfero banner
HomeSaluteNuova terapia contro tumori terminali: cancro scompare in poche settimane

Nuova terapia contro tumori terminali: cancro scompare in poche settimane

Gli scienziati hanno scoperto una nuova terapia per il cancro che può eliminare i tumori nei pazienti terminali. Lo riporta il quotidiano The Guardian.

In uno studio, un cocktail di farmaci immunoterapici ha sfruttato il sistema immunitario dei pazienti per uccidere le cellule tumorali. Per i medici ha provocato “un trend positivo nella sopravvivenza“. Lo dicono i ricercatori dell’Institute of Cancer Research (ICR), di Londra e della fondazione Royal Marsden NHS.

Gli scienziati hanno scoperto che la combinazione di farmaci nivolumab e ipilimumab ha portato a una riduzione delle dimensioni dei tumori della testa e del collo nei malati terminali.

In alcuni casi il cancro è scomparso del tutto, con i medici sbalorditi nel non trovare alcun segno rilevabile di malattia.

La combinazione dei due farmaci immunoterapici potrebbe rivelarsi una nuova arma efficace contro diverse forme di cancro avanzato, ritengono gli esperti.

I risultati di altri studi sulla combinazione di farmaci hanno precedentemente suggerito benefici simili per i malati terminali di cancro ai reni, alla pelle e all’intestino.

La nuova terapia per i tumori ha meno effetti collaterali della chemio

Aiuta l'informazione libera di Oltre Tv

Il trattamento ha aumentato le possibilità di sopravvivenza a lungo termine dei pazienti. Non solo, secondo gli scienziati, il trattamento immunoterapico ha anche innescato molti meno effetti collaterali rispetto alla chemioterapia “estrema”, che è il trattamento standard offerto a molti pazienti con cancro avanzato.

Questi sono risultati promettenti“, ha detto al Guardian il professor Kristian Helin, amministratore delegato dell’ICR. “Le immunoterapie sono trattamenti più gentili e intelligenti che possono portare benefici significativi ai pazienti“.

Un paziente, che avrebbe dovuto morire quattro anni fa, ha raccontato al Guardian del momento incredibile in cui gli infermieri lo hanno chiamato settimane dopo che si era unito allo studio per dire che il suo tumore era completamente scomparso. Il nonno di 77 anni è ora libero dal cancro e ha trascorso la scorsa settimana in crociera con sua moglie.