Digita per cercare

Stranezze

Ecco qual è il vero utilizzo della parte blu della gomma per cancellare

Condividi
parte blu della gomma

Le famose gomme bicolore della Pelikan hanno creato un vero e proprio tormentone: a cosa serve davvero la parte blu della gomma?

Molti oggetti rimangono indelebili nella nostra memoria e il solo parlarne ci riporta alla nostra infanzia. Sono un esempio quelli utilizzati tra i banchi di scuola.

C’è un oggetto in particolare che sicuramente tutti abbiamo usato una volta nella vita, grandi e non. Questo oggetto infatti non poteva mancare nell’astuccio di ogni bambino.

Non stiamo parlando della famosissima penna Bic, che tutti ricorderemo, ma della gomma Pelikan rossa e blu.

La gomma rossa e blu Pelikan

Tutti abbiamo testato l’utilizzo dell’efficiente parte rossa, più morbida e delicata, che cancellava perfettamente ogni traccia di grafite lasciata sulla carta dalla matita.

Ma a distanza di tutti questi anni, sapreste dire a cosa serviva la misteriosa parte ruvida colorata di blu della gomma?

La maggior parte delle persone sostiene che la gomma blu serva a cancellare le tracce di inchiostro sui fogli di carta.

Sfido chiunque a non averci provato con risultati disastrosi. Infatti ogni tentativo di eliminare le tracce di inchiostro dalla carta è finito con fogli strappati, oppure bucati.

Per non parlare delle antiestetiche strisciate blu che spesso rimanevano sul foglio nel tentativo di cancellare i segni di penna.

Nel web invece vari siti e blog ipotizzano un diverso utilizzo della parte blu della gomma per spiegare i risultati disastrosi che avevamo utilizzandola sui quaderni.

La loro spiegazione è che la gomma blu deve essere usata per cancellare sempre le matite di grafite, ma su superfici più dure, come muri, cartone, terracotta.

La risposta dell’azienda sull’uso della parte blu della gomma

Nel sito della Pelikan, azienda produttrice della gomma BR 40, nella pagina descrittiva troviamo queste indicazioni:

“La gomma BR 40 di Pelikan è provvista di una parte rossa che cancella le matite in grafite e di una parte blu che cancella inchiostro, penna a sfera, matite colorate e molto altro. Per tutte le superfici”

Quindi il mistero è stato svelato, o forse no. Rimane il dubbio sul perché la maggior parte dei bambini e degli adulti che abbiano provato ad utilizzare la gomma blu abbia avuto risultati rovinosi.

Seguimi

Denise Baldi

Chimica appassionata di rimedi naturali e tutto quello che riguarda la salute in generale. Interessata ai metodi educativi dolci che lasciano libertà al bambino. Amante della cucina.
Fare buona informazione è il suo scopo primario.
E-mail: baldidenise1982@gmail.com
Seguimi