Digita per cercare

Italia

«Polizia ha caricato senza motivo». Roma: spuntano video e testimonianze

Condividi
polizia manifestazione roma

Secondo alcuni testimoni, durante la manifestazione del 27 ottobre a Roma, la polizia avrebbe caricato i cittadini senza motivo.

La sera del 27 ottobre si è svolta a Roma una manifestazione contro le misure restrittive del Governo. La protesta è iniziata nel tardo pomeriggio a Piazza del Popolo e ha visto la partecipazione di partite iva, studenti e famiglie.

Durante la manifestazione ci sono stati scontri tra manifestanti e polizia. Secondo alcuni testimoni le forze dell’ordine avrebbero caricato i cittadini senza motivo.

“Sono veramente sconvolta – ha detto una signora presente alla manifestazione – siamo venuti qui come partite iva semplicemente per far sentire le nostre ragioni”.

“Non sappiamo chi fosse quel gruppo – riferendosi alle persone caricate dalla polizia – non li conoscevamo ma abbiamo visto caricarli senza motivo. Signori, che cosa sta accadendo? È stato dato un ordine senza motivo da qualcuno. Facciamo Diaz due?”

Un altro signore ha commentato la carica della polizia con un idrante. “C’erano dei ragazzini, padri e madri di famiglia, e si sono azzardati a caricare. È una vergogna. Non dicessero i fascisti, i comunisti, gli ultras… Non dicessero niente perché sono stati loro“.

Polizia carica i manifestanti

A fargli eco anche altri testimoni. “Vogliamo sapere chi è il dirigente della polizia che ha dato l’ordine di caricare contro un popolo inerme che chiede soltanto il diritto di lavorare”, ha detto un signore.

Tra le persone che hanno partecipato alla protesta anche un ragazzo che ha raccontato di aver visto i poliziotti intervenire senza un motivo.

“Hanno fatto carica con gli idranti e sono partiti tutti quanti insieme verso i ragazzi che stavano soltanto facendo dei cori e basta”.

Un altro dei manifestanti ha raccontato di aver parlato con un dirigente della polizia che gli ha detto di aver attaccato per rispondere al lancio di alcune bombe carta.

“Gli ho detto che la cosa era spropositata e lui mi ha risposto che era meglio chiudere qui il discorso”. Foto: YouTube