sfero banner
HomeItaliaSe questa è la polizia: 3 filmati che dovrebbero far vergognare ogni...

Se questa è la polizia: 3 filmati che dovrebbero far vergognare ogni agente

Agenti della Polizia di Stato infiltrati tra i manifestanti durante le proteste contro il Green Pass?

A margine della manifestazione di Roma contro il Green Pass, sono iniziati a circolare diversi video in rete. Non soltanto quello dell’assalto alla sede della CGIL ma anche scontri tra polizia e manifestanti.

Sembrerebbe che a infiltrarsi non siano stati soltanto i soliti fascisti, che nulla hanno a che vedere con le ragioni della piazza, ma anche qualche agente delle Forze di Polizia.

Uno dei video più condivisi sui social è quello di un poliziotto in borghese. Prima lo si vede tra i manifestanti mentre scuote il blindato delle Polizia, poi mentre prende a pugni un manifestante inerme a terra.

Il pestaggio

Aiuta l'informazione libera di Oltre Tv

Dalle immagini sembra proprio trattarsi della stessa persona ma non possiamo avere l’assoluta certezza. Quello di cui siamo certi è l’inaudita violenza del pestaggio.

Nel filmato si vede un uomo a terra circondato da poliziotti in divisa, mentre il collega in borghese lo prende ripetutamente a pugni.

Tra le immagini che non avremmo mai voluto vedere c’è anche quella di un’altra poliziotta in borghese. Nel video si vede un ragazzo che viene invitato a stare fermo.

Una volta fatto sedere a terra, la donna posiziona il piede destro tra le gambe e dice: “Se ti muovi ti do un calcio alle palle”.

Le immagini della Polizia di Stato che non avremmo mai voluto vedere

Finito? No. Nell’ultimo video che proponiamo, realizzato da Local Team, ci sono diversi episodi di violenza apparentemente senza motivo.

All’inizio si vede una persona che passeggia a mani nude e viene colpito alle spalle da un poliziotto. Sembra quasi che l’agente cerchi di provocarlo con un calcio nel sedere.

Il malcapitato si gira e il poliziotto parte con una prima manganellata. Quando il manifestante prova a difendersi viene raggiunto da altri poliziotti, che prima lo circondano e poi lo riempiono di manganellate. “Siete degli assassini” si sente gridare da un manifestante che assisteva alla scena.

Dal secondo 00:35 si vede partire una carica della polizia contro una decina di manifestanti, ci sono anche donne. Uno di loro è a terra ferito.

Al minuto 1:00 parte una seconda carica su persone con le mani alzate, mentre dicono che se ne stanno andando via. Guardando a rallentatore si nota un poliziotto con i guanti che trascina un ragazzo per i capelli, poi colpito con un manganello. Foto: YouTube