Digita per cercare

Salute

Ecco cosa succede quando mangiamo tre noci al giorno ma non una in più

Condividi
noci al giorno

Non tutti hanno l’abitudine di inserire nella loro dieta la frutta secca ma mangiare tre noci al giorno porta moltissimi benefici alla nostra salute.

Come tutta la frutta secca, le noci, oltre a essere gustose, contengono moltissimi nutrienti importanti per il nostro organismo.

Sono una fonte di Omega 3 fondamentali per il nostro benessere in quanto contribuiscono ad abbassare il colesterolo “cattivo” LDL e proteggono dalle infiammazioni.

Inoltre sono ricche di sali minerali come magnesio, calcio e potassio ma anche di proteine vegetali, vitamine (tra cui spicca la vitamina E), melatonina, dell’antiossidante acido ellagico e di arginina.

Le proprietà che conferiscono queste sostanze sono molteplici: riducono il rischio di mortalità per ictus, rinforzano il sistema immunitario, prevengono le malattie cardiovascolari e l’ipertensione.

Forse non a caso la forma delle noci è simile a quella del nostro cervello infatti apportano molti benefici alla nostra materia grigia.

Inoltre sono una fonte di energia essendo un alimento molto calorico: si parla di 650 calorie ogni 100 grammi, per questo è importante non esagerare col consumo.

Nonostante questo particolare, se inserite in una una dieta sana ed equilibrata, possono aiutare a combattere i chili di troppo perché il consumo di noci contribuisce a tenere a bada fattori legati all’aumento di peso.

Quante noci al giorno posso mangiare e come?

Fermarsi mentre si mangia delle buone noci è davvero difficile perché una tira l’altra ma è importante assumerne la quantità giusta.

Questi frutti fanno bene, è vero, ma il loro contenuto elevato di grassi (68%) ci obbliga a un consumo moderato.

Il consiglio dei nutrizionisti è quello di mangiare circa tre noci al giorno per un peso complessivo di 15 grammi, corrispondenti a 100 calorie.

Ovviamente le noci da sole non possono fare tutto il lavoro, quindi è importante associare al consumo di frutta secca una dieta bilanciata e attività sportiva.