Digita per cercare

Costume e Tempo libero

Ecco cosa succede posizionando questi sacchetti in alcuni punti della casa

Condividi
gel di silice

Negli imballaggi o nelle tasche dei vestiti nuovi ci sono dei sacchetti di gel di silice che quasi sempre buttiamo via. Ecco invece degli ottimi modi per riutilizzarli.

Troviamo spesso in scarpe, borse, apparecchi elettronici, abbigliamento, delle bustine riempite con piccole sfere. Si tratta di gel di silice.

La silice colloidale, o gel di silice, è un polimero del diossido di silicio, non tossico, che ha proprietà disidratanti e assorbenti.

È usata spesso sotto forma di bustine per togliere l’umidità in prodotti che devono affrontare lunghi viaggi e che potrebbero rovinarsi.

Come riciclare i sacchetti di gel di silice

Molto probabilmente buttiamo queste bustine perché non sappiamo come possano essere riutilizzate.

Armadi. Posizionate dei sacchetti di gel di silice in una scatolina sul fondo dell’armadio per catturare tutta l’umidità all’interno.

Cassaforte. Spesso usiamo questo contenitore con serratura per conservare documenti importanti ma anche contanti o gioielli. Questi sacchetti manterranno un ambiente asciutto e rallenteranno il processo di ossidazione degli oggetti preziosi.

Strumenti musicali o oggetti in legno. Inserite la silice colloidale nelle custodie degli strumenti musicali o nelle scatole contenenti oggetti in legno per evitare la formazione di muffa, soprattutto se sono conservati in soffitte o cantine.

Deodorare le scarpe o la borsa della palestra. La scatola delle scarpe è l’imballaggio dove solitamente troviamo le bustine di gel di silice e il motivo è che, assorbendo l’umidità, eliminano i cattivi odori lasciando la scarpa asciutta. Molto utili anche nella borsa della palestra.

Eliminare odore di umido. A volte capita che, pur lavando accuratamente gli asciugamani o altri capi, questi mantengano un odore di umido. Mettete nel cassetto della biancheria qualche sacchetto e l’odore sparirà.

Essiccare fiori. Quando ricevete un bel mazzo di fiori e avete il desiderio di mantenerlo nel tempo, mettete i fiori in un vaso vuoto e inserite qualche bustina di gel di silice che assorbirà l’umidità riducendo i tempi di essiccazione.

Argenteria. Inserite nel cassetto il gel di silice per mantenere brillanti, lucidi e puliti gli oggetti in argento.

In auto. Mettete qualche sacchetto sopra il cruscotto per evitare l’inconveniente dei fastidiosi vetri appannati.

Recuperare smartphone caduto in acqua. Se lo smartphone si bagna o cade nell’acqua, togliete subito la carta sim e la batteria, se possibile. Ponete tutto in una scatola contenente bustine di gel di silice e attendete 48 ore.

Dove si compra e come rigenerare le bustine

La miglior scelta è riciclare i sacchetti recuperati dagli imballaggi dal momento che non sono biodegradabili. In alternativa si possono acquistare online in pacchi da 100 bustine da 1 gr.

Quello che non tutti sanno è che i sacchetti di gel di silice possono essere rigenerati per 4 o 5 volte. Sarà sufficiente metterli nel forno a microonde o nel forno ventilato seguendo le indicazioni sulla confezione.

In questo modo potrete utilizzarli più volte e avranno una durata maggiore con un notevole risparmio di denaro e con un minor impatto ambientale.