Digita per cercare

Italia

Sanremo: Michelle Hunziker contro Amadeus – Video

Condividi
michelle hunziker

Michelle Hunziker ha pubblicato un video nel quale critica aspramente il direttore artistico del Festival di Sanremo Amadeus, per una frase giudicata sessista.

Al termine della conferenza stampa di presentazione del Festival di Sanremo, il conduttore Amadeus era stato accusato di aver pronunciato una frase dal sapore sessista nei confronti di Francesca Sofia Novello, fidanzata di Valentino Rossi e co-conduttrice del Festival insieme ad altre dieci donne.

“Sono contento – aveva detto Amadeus – Francesca è una sorta di scommessa personale. Ero curioso, questa ragazza molto bella sappiamo essere la fidanzata del grande Valentino Rossi. Ma è stata scelta da me perché, intanto la bellezza, ma vedevo la capacità di stare vicino a un grande uomo stando un passo indietro”.

Da quella presentazione sono scaturite diverse polemiche e stamattina anche Michelle Hunziker, da sempre molto sensibile alle battaglie per le donne, ha voluto dire la sua.

“In questi giorni ho osservando incredula a ciò che sta accadendo. Poi ho pensato che sono anni che stiamo battagliando con grande fatica in tutto il mondo per riuscire a invertire una cultura profondamente sbagliata che riguarda proprio il mondo delle donne”.

Per la celebre showgirl si tratta di una vecchia cultura ancora molto radicata e difficile da estirpare. “Dietro ogni piccola battaglia vinta c’è un sacrificio fatto da donne e uomini che sono stufi di confrontarsi ancora nel 2020 con i preconcetti”.

Preconcetti che, secondo Michelle “portano a discriminazione, violenza psicologica, fisica e, nei casi più estremi, al femminicidio. Le donne vengono ancora viste come degli oggetti da possedere”.

“In un momento storico importante come questo – continua l’ex moglie di Eros Ramazzotti – sarebbe stato veramente bello vedere che un appuntamento mediatico così importante come il Festival di Sanremo avesse una particolare sensibilità per questo tema”.

Michelle Hunziker e la critica ad Amadeus

Poi la critica: “Quello che dovrebbe essere naturale, non lo è per chi ha in mano il Festival della canzone italiana. Nel settantesimo compleanno del Festival non hanno prestato attenzione e sensibilità verso un tema così importante”.

“Certe parole, dette con superficialità, posso diventare pesanti come macigni, soprattutto se pronunciate durante una conferenza stampa davanti a tutto il Paese”.

Nel video la Hunziker si vede visibilmente amareggiata. “C’è ancora tanto da fare, per invertire questa cultura viziosa e maschilista in una cultura virtuosa e paritetica, che diventi normalità”.

“Detto questo – conclude Michelle – io sono la prima fan di Sanremo e auguro a questo Festival un grandissimo successo perché importante per tutti noi […]. E per una come me, che vuole sempre vedere il positivo nelle cose, questa potrebbe essere l’occasione perfetta per aggiustare il tiro e valorizzare le virtù di queste dieci donne”.

Riflessione su Sanremo…Ho pensato molto a quello che è successo in questi giorni… per fortuna siamo in tanti a cercare di invertire una cultura profondamente sbagliata rispetto alla percezione che hanno le donne in questo paese… ma evidentemente non basta. Avanti tutta!! #sanremo2020

Posted by Michelle Hunziker on Monday, January 20, 2020