sfero banner
HomePoliticaSara Cunial sui minori: accuse gravissime che nessun giornale ha riportato

Sara Cunial sui minori: accuse gravissime che nessun giornale ha riportato

Ieri Sara Cunial è intervenuta alla Camera in merito all’istituzione di una Commissione d’inchiesta sulle case famiglia che accolgono i minori.

Nei pochi minuti che le spettavano per la dichiarazione di voto, ha colpito più fronti, toccando anche il tema della pedofilia e del traffico di minori.

La deputata del gruppo Misto ha iniziato il suo intervento citando un’intervista di Robert David Steele, uscita su La Nuova Bussola Quotidiana in data 10 luglio.

Steele è un ex Marines ed ex membro della CIA ma anche consulente capo della Commissione giudiziaria d’inchiesta sul Traffico di esseri umani e abuso sessuale di minori e di testimonianze ne ha sentite davvero tante.

Intervento di Sara Cunial alla Camera per i diritti dei minori

Sara Cunial riporta le parole dell’intervista dell’ex ufficiale, che ha raccontato sui minori: «Vengono rapiti, abusati, uccisi e sacrificati al diavolo per ragioni di potere. Lo dicono le vittime, le prove. Abbiamo raccolto testimonianze che parlano del legame fra pedofilia e satanismo. Il fenomeno sfugge al controllo della polizia». 

Recenti notizie rendono le parole di Steele più credibili che mai. Come l’esperimento Kentler, lo scandalo che ha colpito la Germania sull’affido intenzionale a dei pedofili di bambini senza fissa dimora. O il recente orrore scoperto sul dark web, dove i bambini erano torturati e uccisi in diretta, dietro pagamento.

La parlamentare ha parlato anche di casi in cui la polizia, i servizi sociali, le organizzazioni che hanno a che fare coi bambini (tra queste cita Unicef, Oxfam e Boy Scouts) e i servizi di protezione dei minori sarebbero «collusi con la pedofilia».

Ha inoltre aggiunto che «la pedofilia sfugge al controllo della polizia, perché è un privilegio dei nobili, dei partiti al potere, dei miliardari e delle celebrità. È una vera forma di dipendenza».

Epstein, Gates, Obama, Clinton e Planned Parenthood

Sara Cunial nella sua dichiarazione di voto in difesa dei minori non dimentica di citare il recente arresto della Maxwell, compagna di Jeffrey Epstein, imprenditore accusato per abusi sessuali e traffico di bambini, morto in carcere.

La deputata ha continuato collegando a Epstein personaggi famosi come Bill Gates, Obama e Clinton e la Planned Parenthood, un’organizzazione che, come dichiara Sara Cunial, sarebbe «specializzata in vendita di parti di corpo umano».

L’ex grillina conclude: «I bambini sono il futuro dell’umanità. Oggi l’uno per cento di essa pensa che il novanta per cento di tutti gli esseri umani debba essere eliminato affinché il pianeta sia stabile. La terra è nel mezzo di una guerra massiccia tra il bene e il male e l’abuso dei bambini è il fulcro dei questa guerra».

https://www.facebook.com/141820489829510/videos/645291029412542/?__cft__[0]=AZVBdq2k7OWh6ruqaThKGZj2jw1RFciOiyTrbSS1Hhf4U_Pgd6J-M_8SD3DloHOiFSHdcGh0j3nlhD2oQe_qET82h8_wL6vK1KCRkDdtflnPzRf8KqZyFcB23q0xwvyIcPvMDNVHzByAhX72l_W6KR-uIm2dtscCrId8GZ7g0h6y5Q