Digita per cercare

Salute

7 segnali che manda il corpo quando abbiamo tossine in eccesso

Condividi
tossine in eccesso

Spesso accusiamo sintomi a cui diamo poca importanza ma in realtà potrebbero segnalare un eccesso di tossine nel nostro organismo. Ecco quali sono e come rimediare.

Nonostante il nostro impegno per una vita sana, accumuliamo continuamente sostanze di scarto nocive che indeboliscono l’organismo.

Queste tossine possono avere origini esterne (inquinamento atmosferico, pesticidi, ingredienti nei prodotti per la cura della pelle e del corpo), o interne, se sono prodotte dall’organismo (radicali liberi).

Qualunque sia l’origine di queste tossine, se presenti in eccesso nel nostro organismo, provocano dei sintomi che difficilmente colleghiamo a questa causa.

Ecco 7 sintomi di un eccesso di tossine e come eliminarle

I campanelli d’allarme, se presenti sporadicamente, potrebbero essere sintomi isolati di altre condizioni. Ma se si verificano con regolarità dobbiamo fare attenzione.

Mal di testa. Le motivazioni di questo sintomo potrebbero essere svariate, se però il mal di testa si presenta più volte in una settimana, la causa potrebbe risiedere in un eccesso di tossine.

Stanchezza. Se dormite le giuste ore ma accusate una stanchezza cronica, questa può essere dovuta al lavoro che l’organismo attua per eliminare le tossine dall’organismo.

Aumento di peso. Un eccesso di tossine potrebbe influenzare e alterare la funzione di alcuni ormoni. Potreste quindi seguire un regime alimentare controllato e fare attività fisica ma nonostante tutto ingrassare.

Stitichezza. Questa condizione cronica è un chiaro sintomo di intossicazione perché l’organismo non riesce a eliminare le tossine con le feci. Le conseguenze sono: difficoltà nell’assorbimento dei nutrienti e alito cattivo.

Scarsa concentrazione. Quando il corpo ha un eccesso di tossine ci si concentra con difficoltà o non si ricordano alcune cose. La mente è annebbiata e anche prendere semplici decisioni può diventare difficile.

Insonnia. Un corpo intossicato può fare molta fatica a dormire perché viene influenza l’azione dell’ormone melatonina. È probabile che nell’arco della notte dobbiate fare i conti con molti risvegli.

Problemi alla pelle. Molto spesso la pelle ci dà indicazione della nostra salute. Un eccesso di tossine può essere la causa della comparsa di acne o eruzioni cutanee.

Esistono diversi modi per disintossicare l’organismo. Per prima cosa è importante agire sull’alimentazione prediligendo alcuni cibi come frutta e verdura, semi oleosi, cereali integrali e spezie come zenzero e curcuma.

Inoltre, per eliminare le tossine in eccesso, è consigliato bere molta acqua, fare sport e purificare la pelle con bagni caldi.