Digita per cercare

Salute

Semi di chia e limone: ecco cosa succede se li mescoli così

Condividi
semi di chia e limone

Bere ogni giorno una bevanda con acqua, limone e semi di chia porterà al vostro organismo benefici inaspettati. Scopriamo quali.

Talvolta sottovalutiamo la potenza benefica di ingredienti semplici e sicuramente i semi di chia rientrano tra questi.

Sono semi della Salvia hispanica e fanno parte dei superfood che meritano di essere conosciuti grazie alle proprietà nutritive e benefiche che possiedono.

Non è certamente semplice consumare i semi di chia nella loro forma originale; vediamo quindi come preparare una bevanda con acqua e limone.

I semi di chia sono ricchi di calcio (28 grammi, due cucchiai, ne contengono circa il 18% del fabbisogno giornaliero) e contengono acidi grassi essenziali omega3 per il 20% del loro peso. Anche vitamina C, ferro e potassio sono presenti in quantità non trascurabili.

Sono inoltre fonte di proteine, fibre, vitamine e altri minerali importanti per il nostro organismo come fosforo, zinco e magnesio.

Bere una bevanda a base di semi di chia e limone apporta molteplici benefici al nostro organismo. Vediamone alcuni.

Bevanda semi di chia e limone: proprietà e come prepararla

Riduce il senso di fame. Sia il limone che i semi di chia possono aumentare il senso di sazietà. I semi riescono ad assorbire fino a dieci volte il loro peso in acqua: diventano gelatinosi e si espandono nello stomaco. Invece i limoni devono questa proprietà alla peptina, una fibra solubile contenuta nel succo e nella buccia.

Abbassa i livelli di zucchero nel sangue. La Salvia hispanica può migliorare la sensibilità all’insulina e quindi il controllo della glicemia. Può essere un valido aiuto in caso di diabete di tipo 2.

Riduce il rischio di infarto. Questa proprietà è dovuta alla ricchezza di fibre, proteine e omega3 dei semi di chia che riducono il rischio di malattie cardiache. Inoltre i nutrienti presenti contribuiscono ad aumentare il colesterolo sano e riducono quello cattivo (LDL) e i trigliceridi.

Favorisce la digestione. Il limone aiuta in questo importante processo, riducendo le tossine e stimolando la funzione enzimatica.

Come preparare la bevanda. Gli ingredienti per questa ricetta sono: un cucchiaino abbondante di semi di chia (5-7 g), un limone, un bicchiere grande di acqua (300 ml) e, per chi volesse, un cucchiaino di miele.

La preparazione è molto semplice: mettete in ammollo i semi di chia in un terzo dell’acqua e lasciate riposare per un’ora. Si formerà così una specie di gel. Spremete il limone nell’acqua rimanente e unite il gel ottenuto. Aggiungete a piacere un cucchiaino di miele. È consigliato bere la bevanda a digiuno per ottenere benefici anche per il vostro intestino. Foto: YouTube