Digita per cercare

Spettacoli

La ‘setta di YouTube’ e come agisce: anche Follettina Creation tra le vittime

Condividi
Setta

La nota youtuber Follettina Creation ha rilasciato delle interviste in cui parla della sua vita e della bruttissima esperienza che ha avuto con una setta.

Gianmarco Zagato, youtuber da un milione di iscritti ha fatto una docufiction sulla chiacchierata Follettina Creation, in cui lei racconta la sua vita.

Tra le altre cose parla della sua bruttissima esperienza con una setta che ha rischiato di rovinarle letteralmente la vita.

Ti potrebbe interessare anche: Follettina Creation senza disponibilità economica: ora premiata da Youtube – Video

Follettina: «La setta stava per far arrestare mio marito per pedofilia»

Ma da chi è composta questa setta? Come agisce? È davvero così pericolosa come sembra?

Su Youtube esiste un gruppo di utenti, con canali con pochi iscritti, che negli ultimi anni ha letteralmente seminato il panico.

Sono persone che inizialmente si son ritrovate per commentare e per smascherare youtuber che non si comportavano in modo corretto.

Ad esempio, fantomatiche nutrizioniste che incassavano i soldi dai propri iscritti senza mandare i prodotti per cui erano state pagate.

Ma anche chi inventava finte gravidanze per poter fare audience e quindi aumentare la portata del proprio canale.

Inizialmente lo scopo di questi youtuber era lodevole, sembrava da una prima osservazione che queste persone usassero il proprio tempo e le proprie conoscenze per aiutare le persone in difficoltà.

Io stessa sono stata vittima della sedicente nutrizionista a cui ho prestato dei soldi senza mai rivederli e sono dunque entrata in contatto con questa setta.

Dopo essersi fatti raccontare tutta la storia hanno iniziato a fare video contro questa “dottoressa”. La situazione a me è apparsa subito strana.

Per una persona pacifica come me i loro toni mi son sembrati immediatamente sopra le righe. Me ne sono immediatamente distaccata.

Follettina inizialmente era stata presa sotto l’ala protettrice di queste persone. La aiutavano a fare video e a curare l’immagine del canale.

Dopo mesi e dopo le dichiarazioni di alcuni testimoni è emersa la verità: queste persone si erano trasformate in veri e propri bulli. Chi non era con la setta era contro.

Follettina, infatti, dopo aver seguito Andrea il Contabileh, si è distaccata: ha iniziato a ricevere minacce e il suo numero di telefono è stato reso pubblico.

Ma la cosa non finisce qui: hanno messo in giro voci per cui suo marito la tradiva con una minorenne e il marito ha rischiato di essere incarcerato per pedofilia.

Se avete piacere seguiranno altri articoli, il vaso di Pandora è appena stato scoperchiato.