Digita per cercare

Politica

Silvio Berlusconi choc: ecco chi propone per rilanciare l’Italia

Condividi
silvio berlusconi

In una lunga intervista al giornale Il Mattino , il Presidente Silvio Berlusconi rilancia il nome di Mario Draghi per un futuro Governo.

“Mario Draghi sarebbe stato l’uomo giusto per un incarico di alta responsabilità in Italia. Lo ribadisco oggi e spero che possa succedere”.

Non sono le prime dichiarazioni di stima da parte del Cavaliere nei confronti dell’attuale Presidente della banca centrale europea. Lo aveva ribadito appena due giorni fa durante la trasmissione Stasera Italia, su Rete 4.

Nel programma condotto da Barbara Palombelli, Berlusconi si dice orgoglioso “Per essere stato io a far decidere ai colleghi europei la nomina di Draghi alla Bce”.

Poi racconta: “La signora Merkel voleva che fosse nominato l’allora presidente Della Bundesbank e allora ho preso l’aereo e sono andato a trovare gli altri colleghi capi di Stato e di governo europei, anche quelli di sinistra, e li ho convinti”.

Quando la conduttrice chiede se Mario Draghi è un bene per l’Italia, il Cavalieri risponde: “Se avesse una buona e elevata responsabilità, sarebbe bene”.

Insomma, per Silvio Berlusconi il Presidente Draghi è l’uomo della svolta, quello che dovrebbe rimettere le cose in ordine e fare da garante per l’Europa.

Forza Italia continua ad avere una linea assolutamente europeista nonostante, sempre al quotidiano Il Mattino, per Berlusconi bisogna “Cambiare l’attuale Europa dei burocrati di Bruxelles”.

Silvio Berlusconi auspica un Governo di centro destra

Occorre “Far crescere le imprese e l’occupazione, con una politica comune sulle frontiere, sull’immigrazione, sulla ripartizione dei richiedenti asilo che hanno diritto alla permanenza nel continente tra i vari Stati in percentuale alla loro popolazione”

E sempre riguardo l’Europa per il Presidente Berlusconi è necessario “Mettere insieme tutte le forze armate di tutti gli Stati europei e diventare così una potenza militare a livello mondiale, per poter difendere i nostri interessi, i nostri valori, la nostra identità”.

L’attuale Governo al Cavaliere non piace ed è convinto che non durerà ancora per molto. “Non credo che forze così diverse possano davvero andare d’accordo fra loro” dice Berlusconi auspicando un Governo di centro destra.

Viene da chiedersi: chi chi sarà il futuro Presidente del Consiglio in un ipotetico Governo di centro destra? Mario Draghi? Chissà cosa ne pensano gli italiani…