Digita per cercare

Costume e Tempo libero

Ecco cosa succede se spalmiamo del dentifricio su posate, vassoi e gioielli

Condividi
pulire oggetti in argento

Pulire oggetti in argento diventa necessario col tempo e i prodotti ad hoc in commercio non sono tra i più economici. Ecco ottime alternative casalinghe.

Chi non ha in casa almeno un oggetto in argento? Questo metallo lucente viene utilizzato in gioielleria ma anche per la fabbricazione di posate, vassoi o altro.

Sappiamo bene che nel tempo l’argento tende a perdere la sua lucentezza, formando quella orribile patina nera.

Succede a causa dell’ossidazione del metallo ma anche alcune sostanze chimiche contribuiscono ad annerire i nostri amati oggetti in argento.

Consiglio: non indossare oggetti in argento quando si è impegnati nelle pulizie domestiche o quando si va in palestra, piscina o in sauna, perché potrebbe velocizzare l’ossidazione del metallo.

Ma non preoccupatevi: pulire oggetti in argento è possibile e non necessariamente si deve ricorrere a prodotti commerciali costosi.

Un metodo casalingo per eliminare la patina nera per esempio è immergere per un’ora gli oggetti in argento nell’acqua di cottura delle patate a cui si è aggiunto un cucchiaio di aceto.

In alternativa si possono lasciare immersi gli oggetti un’intera notte in un bicchiere di birra. Ma c’è un metodo più funzionale e più veloce.

Pulire oggetti in argento in pochi minuti col dentifricio

Andiamo sempre alla ricerca di prodotti costosi pensando che le alternative siano meno efficaci ma non sempre è così.

Per pulire oggetti in argento infatti non vi servirà altro che acqua, un tubetto di dentifricio, una spugna morbida (o uno spazzolino a setole morbide) e un panno in microfibra.

Per prima cosa inumidite l’oggetto con dell’acqua e testate il dentifricio su una piccola parte sfregando con la spugna.

Continuate strofinando tutto l’oggetto aiutandovi con una spugna morbida o uno spazzolino e lasciate agire qualche minuto. Procedete poi rimuovendo il dentifricio con acqua.

Per ultima cosa asciugate bene passando il panno sull’oggetto. Piegate il panno se notate che si sporca per avere sempre una parte pulita da passare sull’argento. – Foto YouTube