Digita per cercare

Spettacoli

Temptation Island: accade una cosa mai successa in sei edizioni – Video

Condividi
Temptation Island

Lunedì sera andrà in onda la seconda puntata di Temptation Island 2019. Siamo solo all’inzio ma ci sono già diverse coppie in crisi.

Il profilo ufficiale Instagram del programma ha anticipato cosa accadrà nella prossima puntata. Lo staff del reality ha infatti pubblicato tre brevi video.

Potrebbe interessarti anche: “Maria De Filippi ha contattato Pamela Prati per un programma?”

Il primo è parecchio enigmatico. Il presentatore Filippo Bisciglia rivela ad Andrea che è successa una cosa inedita. Qualcosa mai accaduto in 6 edizioni del programma.

Temptation Island, già 3 donne tentate?

«Quello che ti sto raccontando non è mai successo in 6 anni a Temptation Island».

Si tratterebbe di un “terzo video” che il concorrente non ha visto, poiché la redazione ha pensato fosse meglio non mostrarglielo. «Siccome eri molto provato, eri scosso, abbiamo deciso di non fartelo vedere».

Andrea si preoccupa subito: «È molto brutto?». Lunedì sera scopriremo di cosa si tratta.

Il secondo video riguarda la coppia Nicola e Sabrina, fidanzati da due anni. I due hanno deciso di partecipare al reality per testare la loro fedeltà.

Nel filmato vediamo Nicola convocato nel pinnettu per vedere un video sulla sua fidanzata. Sabrina è ripresa mentre entra nella casa dei single, dove non ci sono telecamere.

A quanto pare il fascino del tentatore Giulio Raselli ha già messo in crisi la coppia. Nicola si infuria: «Quella che sta facendo la figura di m***a a 42 anni è lei. Io uscirò di qui a testa alta».

L’ultimo filmato mostra un’altra coppia in crisi. Vittorio infatti si arrabbia molto dopo aver visto un video riguardante Katia.

«Due anni e mezzo buttati nel cesso, guarda! Brava! Brava! Veramente, tanta roba…»

Vittorio si sfoga con i suoi compagni di avventura dopo aver visto qualcosa che non voleva vedere sulla sua fidanzata.

Ma cosa sarà successo? Lo scopriremo Lunedì sera nel corso della seconda puntata.