Digita per cercare

Le opinioni di Oltre Tv

Toninelli: tentativo imbarazzante con cui cerca di sviare l’attenzione – Video

Condividi
danilo toninelli

Danilo Toninelli accusa la Lega di “urlare al complotto”. Ma lui avrà letto gli atti del Comitato Tecnico Scientifico? A giudicare da un suo commento sembrerebbe proprio di no.

Ci si è accaniti sullo scivolone del sottosegretario agli Affari Esteri Manlio Di Stefano dopo che aveva mandato “un abbraccio agli amici libici” per l’esplosione a Beirut, capitale del Libano.

Una gaffe non di poco conto se consideriamo il ruolo istituzionale che rappresenta ma i pentastellati possono fare di peggio.

In queste ore, ad esempio, si sta discutendo molto dei famosi verbali del Comitato Tecnico Scientifico, resi finalmente pubblici.

Oltre al fatto che mancano numerosi documenti, si è scoperto che a volere il lockdown è stato il governo e non la task force di esperti.

Il minimo che ci si aspetterebbe, dopo la pubblicazione degli atti, è che a leggerli siano proprio i rappresentanti della maggioranza.

Il video di Danilo Toninelli

Eppure, a giudicare dai commenti di qualche grillino, sembrerebbe che questi non abbiano letto una sola pagina di quei documenti.

Prendiamo ad esempio il caso dell’ex Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli. Dopo la scelta di pubblicare i verbali del CTS, il deputato a cinque stelle ha pubblicato un video su Facebook.

A destare perplessità non è stato l’attacco a Salvini e alla Lega ma la totale assenza di informazioni rispetto ai documenti. Per Toninelli infatti “il Governo non ha nulla da nascondere e gli atti sono stati tutti pubblicati”.

Peccato che non è affatto vero che siano stati tutti pubblicati e, anzi, pare che all’appello manchino proprio quelli più importanti.

Evidentemente, preso dalla buona novella di Giuseppi, Toninelli ha voluto commentare senza nemmeno prendersi la briga di spulciare gli atti.

“Speriamo che i politici della Lega, prima di tutto Fontana e Gallera, quelli del disastro della gestione politica in Lombardia, siano in grado di leggerli ma soprattutto di capirli” dice Toninelli nel video.

Cioè, lui spera che l’opposizione abbia letto e capito quello che lui non ha né letto né capito. Foto: Facebook

Con che coraggio Salvini viene a dare lezioni di trasparenza al MoVimento 5 Stelle dopo tutti gli scandali della Lega?!

Con che coraggio Salvini viene a dare lezioni di trasparenza al MoVimento 5 Stelle dopo tutti gli scandali della Lega?! Noi non abbiamo nulla da nascondere, non abbiamo capitali scudati in Svizzera o alle Bahamas e nemmeno 49 milioni di euro di rimborsi elettorali da restituire allo Stato. Siamo noi che chiediamo più chiarezza e trasparenza alla Lega senza che ogni volta debba essere la magistratura a doverla fare!

Posted by Danilo Toninelli on Thursday, August 6, 2020