Digita per cercare

Italia

Treno merci investe un’auto: «Non capiamo neanche quale modello fosse»

Condividi
castelveccana

Travolti dal treno in corsa dopo un volo di 10m con l’auto: morta una coppia di anziani coniugi a Castelveccana.

Un destino beffardo quello che ha colpito e ucciso una coppia di coniugi nel varesotto. Roberto Belsanti e Marisa Milani, rispettivamente di 82 e 81 anni, hanno perso la vita in un tragico incidente ferroviario.

Il fatto è avvenuto ieri nei pressi di via Europa a Castelveccana (Varese) intorno alle 19 di sera. L’auto dei coniugi stava percorrendo una strada che si collega alla stradale 69 in direzione lago.

All’improvviso, e per cause ancora sconosciute, forse un malore o una semplice distrazione, chi era alla guida ha perso il controllo.

Dopo un volo di 10 metri sono finiti in una scarpata tirando dritto fino ai binari della linea ferroviaria Luino – Gallarate – Milano.

Sfortunatamente in quel preciso momento sopraggiungeva un treno merci a tutta velocità diretto a Laveno Mombello.

I macchinisti hanno provato a frenare ma evitarli era Impossibile: marito e moglie sono stati travolti e la loro macchina, una Lancia Y10, trascinata per centinaia di metri.

Sul posto sono giunti i soccorritori del 118 ma non hanno potuto fare altro che constatare la morte della coppia. I macchinisti del treno sono stati ricoverati in ospedale per aver riportato ferite lievi: erano in evidente stato di choc.

Castelveccana, il sindaco “Auto completamente distrutta”

“Non siamo nemmeno in grado di dire quale modello di auto fosse. È completamente distrutta”. Queste le dichiarazioni del primo cittadino di Castelveccana riportate dal quotidiano Il Giorno.

La linea è stata interrotta e solo stamattina è stata riaperta. Polizia ferroviaria e carabinieri sono a lavoro per stabilire le cause che hanno determinato l’incidente.

Una tragedia che ha dell’incredibile. Sono tre le cose che hanno potuto scatenare la morte di Roberto e Marisa: il possibile malore, l’uscita di strada e il treno.

Davvero coincidenze incredibili. I poveri coniugi avevano appena fatto visita alla loro figlia.